La mia Cargo Bike autocostruita

22 Febbraio 2017

cargo-bike-autocostruita-5
La Cargo Bike in foto è nata dall’esigenza di portare carichi di un certo volume e peso con in più seggiolino e figlia a seguito senza dover rinunciare alla maneggevolezza e facilità di guida.
A differenza di altre Cargo Bike, questa ha un peso abbastanza contenuto rispetto al suo potenziale di carico, ha il piano modulare con le mensole laterali retrattili e una lunghezza inferiore a 2 metri.
cargo-bike-autocostruita-4

Queste caratteristiche permettono alla truck bike di essere comodamente caricata su camper, auto, furgoni in quanto ha la larghezza di una bicicletta normale.
Il telaio è un misto tra tubi saldati e lamiera stampata di alluminio in modo da avere un’ampia modularità di carico e una evidente facilità di costruzione abbattendo i costi di produzione.

cargo-bike-autocostruita-1

Il piano di carico basso e lineare permette di montare due seggiolini per bambini in tandem e di portare insieme oggetti, oltre alla possibilità di montare un altro seggiolino vicino al manubrio.
L’ottima posizione di guida permette di non faticare troppo quando il peso si fa più gravoso e chi ha due o tre bambini ne apprezzerà la stabilità di guida.
Tutti i particolari sono di ottima qualità e facilmente reperibili in commercio in caso di manutenzione straordinaria.

cargo-bike-autocostruita-3

Questa Cargo Truck Bike ha la possibilità di essere motorizzata con motore elettrico dedicato aumentando ulteriormente la velocità di trasporto e abbattere la fatica.
La versione motorizzata avendo comunque un’ottima autonomia e flessibilità di utilizzo grazie al cambio a manopola fa diventare la guida una armoniosa esperienza di viaggio.
Provare per credere.

Corso correlato

Masterclass in Meccanica Ciclistica
1.799
Acquista
Meccanica Base 1
199
Acquista
Lascia un commento

Iscriviti alla nostra newsletter

Ricevi il meglio della settimana via mail.

Iscriviti