“Muoversi domani”, il convegno online sulla mobilità sostenibile

4 Maggio 2021

Si intitola “Muoversi domani. Uno sguardo sulla mobilità nell’anno europeo delle ferrovie” il convegno online organizzato da LEMOS, il Laboratorio per l’Educazione alla Mobilità Sostenibile dell’Università di Siena.

L’appuntamento si terrà venerdì 7 maggio a partire dalle ore 11.30 ed è promosso da Eleonora Belloni (Università di Siena), Davide Lazzari (RideMovi Spa) e Stefano Maggi (Università di Siena), i quali hanno invitato a partecipare docenti e professionisti del settore della mobilità sostenibile per offrire agli ascoltatori un ampio spettro di possibilità e testimonianze legate alla sostenibilità di come ci muoviamo e di come gestiamo i nostri territori.

muoversi domani convegno università di Siena
Muoversi domani – Convegno online

Il focus generale dell’iniziativa sarà sui mezzi pubblici, sulla necessità di implementare la mobilità attiva e sulle infrastrutture che permettono ai cittadini di spostarsi in modo più sostenibile.

Per poter prendere parte all’evento sarà sufficiente collegarsi sulle pagine Facebook di Usiena, Usienacampus oppure sul canale Youtube dell’Università degli Studi di Siena.

Partner dell’iniziativa sono Bikenomist srl e lo spin off universitario belong.in

Programma della giornata:

Ferrovie minori: quale futuro?
Alessandra Bonfanti (Legambiente), Mobilità dolce e diritto alla mobilità
Roberto Lucani (Ingegnere trasporti), I nuovi treni regionali ibridi e a idrogeno
Stefano Maggi (Università di Siena), Le ferrovie senesi tra passato e futuro
Luca Guerranti (Associazione Ferrovia Valdorcia), I 25 anni del Treno Natura
Modera: Eleonora Belloni (Università di Siena)

Mobilità efficiente e salutare: cosa fare
Gianluigi De Gennaro (Università di Bari), La città e le polveri sottili
Matteo Dondè (Architetto urbanista), Città 30 subito: ri-diamo strada alle persone
Marko Bertogna (Università di Modena e Reggio Emilia), I sistemi di guida automatica
Davide Lazzari (RideMovi Spa), Micromobilità e sharing mobility: Quali opportunità?
Modera: Paolo Pinzuti (Bikenomist, fondatore Bikeitalia.it)

La città pedonale e ciclabile
Alfredo Drufuca (Polinomia), Progettare la ciclabilità con i nuovi strumenti della L.120/2020
Martina Petralli (Università di Firenze), La forestazione urbana per il comfort termico di pedoni e ciclisti
Gianluca Santilli (Osservatorio Bikeconomy), Smart cities e mobilità sostenibile – un binomio indissolubile
Paolo Pinzuti (Fondatore di Bikeitalia), La mobilità dopo il Covid
Modera: Stefano Maggi (Università di Siena)

Agenzie per la mobilità: la competenza tecnica e l’organizzazione degli enti locali
Tommaso Bonino (SRM Reti e Mobilità, Bologna), La regolazione dei servizi innovativi di mobilità urbana
Andrea Bottone (Pisamo Azienda per la mobilità, Pisa), I progetti di Pisamo per la mobilità sostenibile
Stefano Brinchi (Roma Servizi per la Mobilità), I progetti di Roma Mobilità per la mobilità sostenibile
Modera: Davide Lazzari (RideMovi Spa)

Buone pratiche per la città e per il territorio
Anna Donati (Kyoto Club, Portavoce Alleanza Mobilità Dolce), Un Atlante italiano per le reti di mobilità dolce
Francesco Iacorossi (Roma Servizi per la Mobilità), Il progetto Handshake
Alessandro Gatti (Comune di Mantova), Il modello di Mantova per la mobilità sostenibile
Francesca Bianchi (Università di Siena), Vivere oggi gli spazi urbani. Il ruolo di prossimità e mobilità sostenibile
Modera: Paolo Gandolfi

Per maggiori informazioni CLICCA QUI

Lascia un commento

Ultimi articoli

Iscriviti alla nostra newsletter

Ricevi il meglio della settimana via mail.

Iscriviti