Bergamo e dintorni in bicicletta

Bergamo è una città bellissima, la sua provincia è un tesoro da vivere in modo lento, attento, aperto. Bergamo è celebre per essere disposta su due altezze, ci sono infatti una Città Bassa e una Città Alta. Bergamo Bassa ospita la splendida Accademia Carrara, dove sono custodite opere di Raffaello, Tiziano, Mantegna, Rubens ed è attraversata dal Sentierone,  un ampio viale alberato su cui si affacciano edifici come il Teatro Donizetti e la Chiesa di S.Bartolomeo, molti negozi e ristoranti. Sotto le mura veneziane, Patrimonio dell’UNESCO, si trova la stazione a valle della funicolare con cui si raggiunge la Città Alta. Un intrico di cortili nascosti, botteghe artigiane, portici e stretti vicoli medievali conducono il visitatore alla meravigliosa Piazza Vecchia, su cui si trovano la Torre Civica, il Palazzo della Ragione e Palazzo Nuovo, imponenti e ottimamente conservati edifici. 

Bergamo
Bergamo

Bergamo sorprende, meraviglia ed è un perfetto punto di partenza per scoprire in bicicletta la natura e i colori della sua provincia. Boschi, laghi, castelli e mura antiche punteggiano i tracciati ciclabili adatti a tutte le gambe ed esperienze. Per scoprire il territorio bergamasco è sufficiente avere tanta curiosità e voglia di esplorare. 

Gli itinerari nelle provincia di Bergamo

1- Greenway di Bergamo 

Una ciclabile di circa 14 km a pochi minuti dal centro città, interamente asfaltata e immersa nel Parco dei Colli di Bergamo. Si parte da via Baioni, in Borgo Santa Caterina (non lontano dall’Accademia Carrara) e si segue il corso del torrente Morla.  Lontana dalle strade trafficate, si allunga attraverso prati e alberi, lungo un percorso quasi sempre pianeggiante: una meta ideale per gite tranquille in famiglia. Una tratta che può essere percorsa in tutte le stagioni all’ombra delle mura veneziane per raggiungere l’ex Monastero di Valmarina, una volta abitato dalle monache benedettine e che ora è sede dell’area protetta del Parco dei Colli di Bergamo.

Maggiori informazioni: Greenway di Bergamo 

Parco dei Colli - by Visit Bergamo
Parco dei Colli – by Visit Bergamo

2- Ciclabile della Val Seriana 

La Ciclabile della Valle Seriana è la ciclabile più lunga del territorio di Bergamo: 60 km immersi nella natura costeggiando il fiume Serio fino a Valbondione, a 900 metri di altitudine. Il tracciato, ben segnalato e attrezzato, sale dolcemente attraverso parchi e boschi, incrociando antichi ponti medievali fino ad aprirsi sulle Prealpi Orobie. Può essere percorso senza fatica anche dalle famiglie con bambini nella tratta tra Ranica e Cene e tra Colzate e Clusone. Da Clusone invece comincia la parte più impegnativa, più adatta agli adulti e agli sportivi. 

Ciclabile della Val Seriana - Visit Bergamo
Ciclabile della Val Seriana – by VisitBergamo

Maggiori informazioni: www.valleserianabike.it

Approfondimenti: Itinerario e road map

3- Ciclabile della Val Brembana

Si può partire in città, oppure da Zogno (a 20 chilometri da Bergamo) e si percorrono 22 chilometri fino a Piazza Brembana tra pareti di roccia e borghi storici con splendide vedute sul fiume Brembo. 

Su questo percorso si incontrano belle località che meritano una sosta e una visita, come San Pellegrino Terme, celebre per le acque termali, l’acqua minerale e gli edifici liberty, e Cornello del Tasso, considerato uno dei borghi più belli d’Italia, luogo dove è stato inventato il moderno sistema postale.  Questa ciclovia è adatta a tutti.

Maggiori informazioni: Ciclabile Val Brembana

Ciclovia della Val Brembana - by Visit Bergamo
Ciclovia della Val Brembana – by Visit Bergamo

4- Ciclovia Isola Bergamasca

Questo percorso nella zona a ovest di Bergamo, la cosiddetta Isola Bergamasca, arriva a Sotto il Monte Giovanni XXIII attraverso piste ciclabili e strade con pochissimo traffico dove tenere un’andatura piacevolmente rilassata.

Si parte dal viale papa Giovanni XXIII, a Bergamo, e si percorrono alcuni tratti di ciclabile a ridosso dei colli, si oltrepassa il fiume Brembo sul ponte di Briolo e si prosegue nell’isola Bergamasca. La meta di questa escursione è la località di Sotto il Monte, luogo dedicato al suo più celebre cittadino, ovvero Papa Roncalli. Per questo percorso vanno bene tutti i tipi di bicicletta perché è tutto asfaltato e attraversa aree tranquille e poco trafficate. 

Maggiori informazioni: ciclovia Isola Bergamasca

Isola Bergamasca - by Visit Bergamo
Isola Bergamasca – by Visit Bergamo

5- Tour della Val d’Astino

La Valle di Astino si trova sui colli appena fuori Bergamo. Qui si trovano l’ex Monastero di Astino, visitabile e sede di numerose iniziative e una parte dell’orto botanico La Valle della Biodiversità. Boschi, prati e campi fanno da cornice a questa valle. 

L’itinerario consigliato parte dalla stazione dei treni a Bergamo Bassa per raggiungere Astino e in seguito San Vigilio. Doverosa una sosta qui per ammirare il panorama, infatti ci troviamo sul colle più alto di Bergamo, e visitare l’omonimo castello. L’escursione può terminare in Città Alta, da visitare accompagnando la bici a piedi lungo le vie acciottolate del centro storico, oppure proseguire fino a un altro ex Monastero, quello di Santa Maria in Valmarina, un altro edificio religioso immerso nella natura, oggi restaurato e visitabile.   

Maggiori informazioni: itinerario Val d’Astino

In bici nella provincia di Bergamo - by Visit Bergamo
In bici nella provincia di Bergamo – by Visit Bergamo

Corso correlato

Masterclass: Bike Manager
1.499
Acquista
Lascia un commento

Iscriviti alla nostra newsletter

Ricevi il meglio della settimana via mail.

Iscriviti