MENU
viaggi girolibero

Immagimondo 2011, festival di viaggi e culture

News • di 10 Ottobre 2011

cicloviaggiatoreChi crede che per viaggiare ci sia bisogno necessariamente di andare lontano si sbaglia: bastava semplicemente andare a Lecco lo scorso weekend dove, a due passi dal lago, si è svolta la 14esima edizione di Immagimondo, Festival di viaggi e culture. L’evento è nato grazie ad alcuni soci di Les Cultures, nel 1998, con l’idea di promuovere il viaggio come occasione di accrescimento culturale e conoscenza dei popoli.

Gli appuntamenti legati al festival sono stati numerosi: hanno avuto inizio il 24 settembre e si sono protratti fino a ieri sera. Tutti hanno portato avanti il concetto di “viaggio sostenibile”: rispettoso delle diverse realtà sociali e culturali. Numerosi sono stati gli incontri con viaggiatori, le presentazione di libri e filmati con tema il viaggio. Nelle sale adiacenti ai due padiglioni dedicati al festival, sono state organizzate conferenze, mostre ed eventi musicali che hanno attirato un gran numero di visitatori sorprendendo anche le aspettative degli organizzatori.
Ieri dopo aver ammirato l’incredibile panorama del lago, complice la bella giornata di sole, ci siamo mischiati alle centinaia di visitatori del festival che hanno affollato il centro di Lecco.

La giornata è trascorsa piacevolmente chiacchierando tra i banchetti dei viaggiatori che illustravano avventure di ogni tipo: a piedi, in bicicletta, in moto o in autostop, una più incredibile dell’altra. Riguardo il tema cicloturismo abbiamo partecipato alla presentazione di Francesco Gusmeri (già conosciuto a Ciclomundi 2010) “Prendo la bici e vado in Australia” che ci ha affascinato con le sue incredibili avventure in sella alla sua inseparabile “Matarozza”. Immagimondo è stata anche un’opportunità per conoscere di persona Gabriele Saluci, che rientrato da meno di due settimane dal suo viaggio, Torino-Islanda ha stupito il pubblico con un filmato-resoconto di viaggio e per la sua simpatia. Abbiamo poi colto l’occasione, fermandoci presso lo stand degli amici de “Il cicloviaggiatore” per rinnovare la quota associativa 2012 e ammirare le foto del loro incredibile viaggio in Patagonia. Con loro l’appuntamento sarà il 5-6 Novembre per il raduno di Brescia.

Prima di rientrare, e concludere la nostra visita a Immagimondo, abbiamo curiosato nel padiglione LibriInViaggio, dove presso gli stand di editori quali, Ediciclo e Terre di Mezzo, abbiamo potuto visionare libri e materiale per incominciare a progettare nuovi viaggi e avventure in giro per il mondo.
Come vedete per viaggiare basta poco…a volte basta solo Immaginare di farlo.







Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *