Ma la politica romana non #salvaiciclisti

11 Aprile 2012

Ringrazio tantissimo, ma veramente con tutto il cuore, un consigliere comunale romano che milita tra le fila dell’opposizione. Grazie a lui ho capito come mai Alemanno stia facendo con così tanta facilità polpette della Capitale italiana. Il consigliere in questione si chiama Dario Nanni, è del Pd, s’è accorto di #salvaiciclisti e dunque pensa di supportare la campagna. In che modo? Con una proposta scioccante: “Torno pertanto a chiedere al Sindaco – dichiara Dario Nanni in un comunicato stampa – un atto vero di sensibilità verso le due ruote a pedali istituendo la zona 30 in via dei Fori imperiali e delimitando in questa strada una ciclovia urbana in occasione della manifestazione Salvaciclisti prevista per il prossimo 28 aprile”.

Riassumo a beneficio di Dario Nanni, che fa il consigliere comunale a Roma, ma evidentemente non conosce la città.

1) Quella dei Fori Imperiali è l’area archeologica più importante del mondo e ospita il monumento italiano più visitato (Nanni, ha mai sentito parlare del Colosseo?). In questa miniera di storia, bellezze artistiche e cultura le auto non vanno rallentate, vanno eliminate. E’ dal 1980 che c’è un piano di pedonalizzazione dei Fori Imperiali, sarebbe ora di metterlo in pratica.

2) Una ciclovia urbana in occasione di #salvaiciclisti? Caro Nanni noi occuperemo tutta la strada e anche di più.

3) Fa bene comunque a occuparsi di limiti…perché anche la decenza ne ha uno!

Corso correlato

Masterclass in Meccanica Ciclistica
1.899
Acquista
Meccanica per bici da corsa e gravel
Lascia un commento

Iscriviti alla nostra newsletter

Ricevi il meglio della settimana via mail.

Iscriviti