Cuneo: installato il primo contatore di ciclisti e pedoni

13 Luglio 2012

cuneo-contatore-biciIl Comune di Cuneo ha recentemente installato un sistema di rilevamento di ciclisti e pedoni in prossimità di Corso Nizza, sulla strada che da più di un anno è dotata di pista ciclabile sui marciapiedi in entrambi i lati. Il rilevamento avviene grazie alla presenza di una colonnina di metallo e dei cavi sistemati sul terreno che, collegati ad un pc portatile, riescono a rilevare il passaggio degli utenti leggeri sulla strada.

Il contatore è stato acquistato con il contributo del ministero dell’Ambiente e sarà in funzione fino al mese di novembre da corso Nizza a via Bassignano, dal viadotto Soleri al ponte sul Gesso, dall’ascensore inclinato a corso Francia. L’idea non è affatto nuova, almeno in ambito europeo, ed è già stata adottata in Polonia, a Lodz, in cui un altro contatore mostra in tempo reale il passaggio dei ciclisti. Nella cittadina polacca l’iniziativa rientra in un più ampio piano di incentivazione e promozione dell’uso della bicicletta per cui anche sapere il numero delle bici in transito sarebbe, secondo l’amministrazione, uno strumento efficace.

Corso correlato

Masterclass in Meccanica Ciclistica
1.799
Acquista
Meccanica Base 1
199
Acquista
Lascia un commento

Iscriviti alla nostra newsletter

Ricevi il meglio della settimana via mail.

Iscriviti