MENU

Tweedride. Non si corre solo sul velluto

News • di 22 Marzo 2013

tweed-ride-roma

E’ una gara che non si corre sul velluto, ma con la lana. Col tweed, per la precisione, che sarà il tessuto preferito per una festa in bici aperta alla partecipazione di ciclisti che indossano abiti e velocipedi vintage, in particolar modo completi inglesi e italiani (anche da corsa) degli anni 20-40. La TweedRide Italia del 24 marzo a Roma è un modo per condividere la naturale eleganza della bicicletta, una style competition, aperta alle bici dal 1900 al 1990, da passeggio o da corsa anche nuove ma dall’estetica vintage. La competizione sarà affiancata da una sfilata aperta a ogni tipo di bici. Le categorie in gara saranno: miglior combinazione bici abito, miglior abito ciclista, bici più bella. Una festa a cui possono partecipare tutti: gli iscritti alla competizione e i semplici curiosi.

L’evento ha lo scopo di avvicinare i distratti, coinvolgere i titubanti, dare la stura agli indecisi e fargli inforcare la bici. E’ cosa buona e giusta visitare il sito e iscriversi al gruppo facebook TweedRide Roma per conoscere in tempo reale tutte le novità sulla corsa!Dress Code: graditi pantaloni alla zuava, bretelle, maglie e giacche sulle tonalità marrone e marroncino per gli uomini. Per le donne, invece, non servono suggerimenti. Tuttavia se avete ancora dubbi su come vestirvi, se partecipate per la prima volta, se siete semplicemente curiosi… visitate il sito ufficiale per tutte le informazioni del caso!!







Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *