MENU

Le donne del Cairo in bici per aiutare i poveri – Reportage ARTE

News • di 28 Febbraio 2019

Sono donne tra i 20 e i 30 anni, vanno in bicicletta sfidando i pregiudizi e i pericoli della strada, vanno nei quartieri più poveri per portare cibo caldo: le “Cairo Cycling Geckos” portano il vento del cambiamento nella società egiziana.

Nouran Salah, affermata designer, si spostava in bicicletta durante i suoi studi in Europa e non sopportava di non poterlo fare al Cairo. Così ha fondato l’associazione, con lo scopo di aiutare le donne ad affermarsi nello spazio pubblico e di sviluppare un’azione caritativa nei confronti delle frange più povere della società, dove le donne sono vittime di violenze e discriminazioni.







Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *