Zona Bianca, Gialla, Arancione o Rossa: è possibile allenarsi?

[Aggiornamento 10 Maggio 2021 – ore 09:00] Il nuovo DPCM è attivo da Venerdì 23 Aprile 2021 e rimarrà in vigore fino al 31 Luglio 2021. Le regioni saranno divise in quattro diverse zone: Zona Bianca, Zona Gialla, Arancione e Rossa. Ma è possibile allenarsi e svolgere attività motoria o sportiva?
Ecco che cosa è possibile fare in base alla Regione di residenza.

I colori delle regioni dal 10 Maggio 2021

10 Maggio 2021 colori delle regioni Covid-19
Come cambiano i colori delle regioni dal 10 Maggio 2021

Zona Bianca

All’interno dell’area bianca è consentito effettuare attività motoria o sportiva all’aperto nel rispetto del distanziamento interpersonale.

Nessuna regione è al momento in zona bianca.

Zona Gialla

È possibile allenarsi in bicicletta o correre nell’area gialla?

Sì, è consentito fare attività sportiva o attività motoria all’aperto anche al di fuori del proprio Comune di residenza. È necessario mantenere il distanziamento sociale dalle altre persone, 1 metro per l’attività motoria e 2 metri per chi pratica attività sportiva, consentita dalle 5:00 alle 22:00.

Dal 3 Maggio, in area Arancione si trovano: Puglia, Basilicata, Calabria, Campania, Molise, Abruzzo, Lazio, Umbria, Marche, Toscana, Emilia-Romagna, Liguria, Piemonte, Lombardia, Trentino Alto-Adige, Veneto e Friuli Venegia-Giulia.

Core training per ciclisti

CORSO ONLINE – Migliora la stabilità e l’equilibrio, riduce il mal di schiena

Zona Arancione

È possibile allenarsi in bicicletta o correre nell’area arancione?

Sì, è consentito fare attività sportiva – che comporti uno spostamento come ciclismo o corsa – anche al di fuori del proprio Comune di Residenza. La destinazione finale dell’attività deve comunque coincidere con il punto di partenza. Come per la zona gialla, è necessario mantenere il distanziamento sociale dalle altre persone, 1 metro per l’attività motoria e 2 metri per l’attività sportiva che è consentita dalle 5:00 alle 22:00.

Se si lavora fuori dal proprio Comune di Residenza è consentito andarci in bici.

Dal 26 Aprile, in area Arancione si trovano:Sardegna, Sicilia e Valle d’Aosta.

Stretching per ciclisti

CORSO ONLINE – L’importanza di riportare i muscoli alla lunghezza ottimale.

Zona Rossa

È possibile allenarsi in bicicletta o correre nell’area rossa?

Nell’area rossa si può utilizzare la bicicletta per andare a lavoro o a fare la spesa. È consentito fare attività sportiva – che comporti uno spostamento come ciclismo o corsa – al di fuori del proprio Comune di Residenza purchè l’arrivo si trovi nello stesso comune di partenza.

Dal 10 Maggio nessuna Regione si trova in Zona Rossa.

È obbligatorio l’uso della mascherina durante l’attività sportiva?

No. L’obbligo di indossare il dispositivo di protezione delle vie respiratorie è valido soltanto per l’attività motoria (passeggiate a piedi o in bici).
Per l’attività sportiva jogging, footing e ciclismo la mascherina non è obbligatoria. [Focus: Pedalare con la mascherina]

Che differenza c’è fra Attività Motoria e Attività Sportiva?

In una nota ufficiale dell’11 Ottobre 2020, il Ministero dell’Interno precisa che corsa, jogging e bici sono da intendersi come attività sportive per le quali l’utilizzo della mascherina non è obbligatorio.
Camminata e passeggiata a piedi sono invece da intendersi come attività motoria perciò è obbligatorio indossare la mascherina.

Tutte le informazioni possono essere approfondite sul sito del Governo Italiano.

Lascia un commento

Ultimi articoli

Iscriviti alla nostra newsletter

Ricevi il meglio della settimana via mail.

Iscriviti