MENU

Idee di viaggio in bici per dicembre 2011

News • di 2 Dicembre 2011

viaggi-capodanno-2012Dicembre è alle porte e c’è da ipotizzare che ogni buon viaggiatore avrà consultato mappe e passato al vaglio possibili itinerari già da qualche settimana.
Per il viaggio in bici del prossimo Capodanno anche il sottoscritto ha considerato qualche possibile meta…

Per la scorsa estate era in programma la Polonia e i Paesi Baltici, destinazione poi saltata per i pochi giorni a disposizione e che ha portato a ripiegare su qualcosa di più vicino (Napoli – Cosenza con la bici pieghevole).

In generale la scelta dell’est Europa non è casuale ma ci sono diversi buoni motivi che mi spingono spesso da quelle parti:

  • Possibilità di arrivare in traghetto o treno: il vantaggio è che questi due mezzi possono essere prenotati anche con pochissimi giorni di anticipo.
  • Croazia, Ungheria, Slovenia, Serbia, Bulgaria ecc sono Paesi dove la vita costa pochissimo. Purtroppo però visto il freddo è difficile pensare di dormire in tenda.
  • Mediamente le persone sono davvero ospitali, almeno per esperienza personale.
  • Turismo, specie in inverno (vedi Croazia 2008/09 e Grecia 2009/10) praticamente assente. E questo è un vantaggio impagabile.

Tornando alla meta, gli unici due Stati di quell’area in cui non è stato messo piede, o pedale, sono Albania e Montenegro. Pur essendo maggiormente attratto dall’Albania non è detto che non si riesca a percorrerli entrambi, nei quattro o cinque giorni di viaggio a disposizione.

Pur non avendo ancora raccolto informazioni dettagliate, la convinzione è che questi posti si sposino perfettamente con alcune priorità del prossimo viaggio: tanta montagna e una buona dose di isolamento dal mondo!

Se questa idea non si dovesse concretizzare, altre mete affascinanti per il prossimo o i futuri viaggi sono:

  • Bosnia, con in particolare la visita di Sarajevo e Mostar (qui un racconto di viaggio con la bici a due piani di alcuni amici romani)
  • I Paesi Baltici citati sopra
  • Allontanandoci dall’est Europa, un desiderio è un viaggio in bici in Marocco.
  • In Italia invece non sarebbe male un giro per l’isola d’Elba, le Murge Pugliesi o l’Aspromonte






Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *