Rientra dal giro dell’Australia in bicicletta dopo 24.000 Km

8 Gennaio 2012

australia-in-biciIeri, sabato 7 gennaio, Maree è arrivata a Melbourne dopo aver compiuto il periplo dell’Australia in bicicletta, accolta da una calorosa festa di bentornata. Aveva lasciato la stessa città il 2 luglio 2010 per un viaggio in solitaria lungo 24.000 chilometri.

Subito proiettata nel prossimo viaggio, la temeraria cicloviaggiatrice australiana, che nella vita ha fatto un po’ di tutto, dalla programmatrice alla guardiaparco, ha dichiarato di avere in animo prossimamente un giro in bici per la Tasmania, qualche lavoretto agricolo e un po’ di escursioni.

Appassionata da sempre di tutto ciò che è green, Maree ha tenuto conto per quanto ha potuto della sostenibilità del suo viaggio, portando con sé i principali dispositivi elettronici ricaricabili rigorosamente ad energia solare.
Ecco alcune foto scattate durante la lunga pedalata.

In alcune righe della pagina del blog in cui si presenta, Maree si descrive così:

[…Non voglio sposarmi, avere figli, guidare una bella macchina, fare un mutuo o contrarre qualsiasi altra malattia cronica simile…]
[…Lungo la strada di questo viaggio spero di vedere alcuni dei tanti paesaggi caratteristici dell’Australia, godere di ogni giorno non trascorso in ufficio…]
[…La cosa che mi è stata ripetuta più volte quando dicevo che avrei attraversato l’Australia in bici è stata: “Ma che fai? Tu sei una donna!”. Beh, appunto per questo non dovrei avere paura di essere aggredita…]

Corso correlato

Masterclass in Meccanica Ciclistica
1.799
Acquista
Meccanica Base 1
199
Acquista
Lascia un commento

Iscriviti alla nostra newsletter

Ricevi il meglio della settimana via mail.

Iscriviti