“La Campagne à Vélo”: road-movie social sulle elezioni francesi

16 Marzo 2012

la-campagne-a-veloAttraversare la Francia in bicicletta in un viaggio di 90 giorni per raccogliere gli umori della popolazione circa le prossime elezioni presidenziali: è questa “La campagne à vélo“, il road-movie realizzato da due giornalisti transalpini e trasmesso sul web attraverso i social network Facebook e Twitter.

Dopo un periodo di allenamento, il 6 febbraio scorso i ciclo-reporter Raphael Krafft e Alexis Monchovet sono saliti in sella muniti di telecamere e hanno pedalato ininterrottamente per 1400 chilometri, dormendo presso famiglie locali e filmando interviste ed incontri di viaggio.

Alexis ha confessato di esser stato in difficoltà soprattutto la prima settimana per via del freddo ma ora le gambe sembra che abbiano preso a girare bene e i problemi più grossi sono alle spalle: “i restanti 2000 e passa chilometri ora non mi spaventano“.

Tweet, foto e post su Facebook, monitoraggio in tempo reale tramite rilevatore GPS, il road-movie sulle presidenziali è concepito tutto in chiave “social“. Ogni settimana viene pubblicato un nuovo episodio di circa cinque minuti che rivela le opinioni degli elettori, preoccupazioni e mal di pancia, dubbi e critiche ai candidati per la corsa all’Eliseo; insomma un’immersione totale negli stati d’animo dei francesi.

Vivere la strada in sella ad una bicicletta rende possibile incontri memorabili – afferma Raphael – quello che ricordo con più piacere è con un autostoppista di 57 anni che faceva il lavapiatti in un ristorante belga e che, insoddisfatto delle sue condizioni di lavoro, proprio quella sera era in viaggio verso la Svizzera in cerca di un nuovo impiego. Lui si che era un vero viaggiatore, non come noi che pedaliamo e viaggiamo per lavoro“.

Mentre l’ultimo episodio è andato online lo scorso giovedì, i due ciclo-reporter continuano a pedalare verso Seine-Maritime, dove trascorreranno una notte ospiti del sindaco che li ha contattati via Facebook. Poi, sarà la volta di Le Havre, Nantes e St. Malo, ciascuna tappa ricca di incontri ravvicinati e sorprese tutte da “condividere”.

Mappa de “La campagne à vélo”

la-campagne-a-velo-map

Lascia un commento

Iscriviti alla nostra newsletter

Ricevi il meglio della settimana via mail.

Iscriviti