Altro lutto nel cicloturismo: addio a Guerrino Martinelli

14 Maggio 2012

guerrino-scomparsaUn mese drammatico per i cicloviaggiatori italiani.
A venti giorni dalla scomparsa di Savino Pastore, avvenuta a Madrid sulla strada verso Santiago de Compostela, sempre in Spagna ci ha lasciato da poche ore Guerrino Martinelli, pensionato sessantanovenne veronese partito da casa sua per un giro d’Europa in bicicletta.

Il corpo senza vita di “Vaccassacan”, come amavano chiamarlo gli amici, è stato trovato domenica lungo il ciglio della strada nei pressi di Alicante, poco a sud di Valencia, dopo la denuncia di scomparsa sollevata dai famigliari. Stando alle notizie finora diffuse, sarebbe stato un malore o un colpo di sole a risultare fatale a Guerrino.
Avevamo augurato buon viaggio a Vaccassacan in quest’articolo proprio pochi giorni prima della sua partenza, avvenuta il 26 aprile, ed ora apprendiamo tristi la notizia della sua morte.
Il pensiero va alla famiglia alla quale esprimiamo il nostro cordoglio.

Ciao Guerrino.

Corso correlato

Masterclass in Meccanica Ciclistica
1.799
Acquista
Meccanica Base 1
199
Acquista
Lascia un commento

Iscriviti alla nostra newsletter

Ricevi il meglio della settimana via mail.

Iscriviti