Dalla Svezia i paletti pensati per i ciclisti al semaforo

18 Marzo 2013

paletto-biciIl semaforo è una seccatura per tutti, ciclisti e automobilisti. Ma per chi va in bici è ancora più noioso, perché è costretto a bilanciare meglio il peso, ad appoggiare un piede a terra o a scendere per qualche secondo dal sellino. Riuscire a mantenere la posizione verticale garantirebbe una ripartenza più agile ed è per questo che può capitare di incontrare qualche ciclista fermo al semaforo che si regge ad un appiglio pur di non scendere dalla bici.

Per risparmiare ai ciclisti questa operazione, e rendere la sosta in attesa del verde più piacevole, un’azienda svedese, Nola, ha progettato degli opportuni paletti che offrono un appoggio sia per la mano che per il piede, consentendo di rimanere in perfetta posizione verticale. Alcune amministrazioni olandesi già si sono dette interessate a valutare il prodotto e ad installarlo lungo le vie della propria città.
Di seguito una galleria fotografica.

paletti paletto poggia-piede

paletti-ciclista paletti-ciclisti

Corso correlato

Masterclass in Meccanica Ciclistica
1.799
Acquista
Meccanica Base 1
199
Acquista
Lascia un commento

Iscriviti alla nostra newsletter

Ricevi il meglio della settimana via mail.

Iscriviti