Le bici elettriche delle Poste tedesche

20 Gennaio 2014

Le bici elettriche delle poste tedesche

Le poste tedesche stanno testando in questi mesi alcuni interessanti modelli di bici elettriche a pedalata assistita, da usare per consegnare pacchi e lettere. Dei primi prototipi, quelli che vedete in queste foto, sono in uso nelle strade di Berlino, mentre una seconda versione, che probabilmente sarà quella definitiva, è in fase di progettazione.

La cosa che salta subito agli occhi è la grande capacità di carico, con due borse frontali e due posteriori, tutte di dimensioni generose. La carta pesa, ma i postini saranno aiutati nelle loro pedalate da un motore da ben 1300 Watt, molto più potente di quelli normalmente in uso.

Non tutti i dettagli tecnici sono disponibili. Ad esempio, non si sa quale azienda produce il motore, né la capacità della batteria. Qualche dato in più è disponibile per quanto riguarda le parti non elettriche di questa bici molto particolare: il telaio è in alluminio 6061, senza tubo orizzontale per permettere un facile accesso alla bici; i freni sono degli Avid Codes da 203 mm.

Le bici elettriche delle poste tedesche

A vedere le foto, viene da chiedersi come mai non si sia scelto di produrre dei tricicli elettrici, che avrebbero forse garantito un baricentro più basso e una maggiore stabilità. Comunque sembra che chi l’ha provata non ha avuto problemi particolari, e queste bici dovrebbero essere adottate in numeri maggiori da Deutsche Post nel corso del 2014.

Corso correlato

Masterclass in Meccanica Ciclistica
1.799
Acquista
Meccanica Base 1
199
Acquista
Lascia un commento

Iscriviti alla nostra newsletter

Ricevi il meglio della settimana via mail.

Iscriviti