Mobility Studio a CosmoBike Show

10 Agosto 2015

Uno degli aspetti che limita notevolmente lo sviluppo del ciclismo urbano è sicuramente la piaga dei furti di bici. Le rastrelliere sono poche, spesso inadeguate e fatiscenti, i parcheggi per biciclette posti in angoli bui e poco sorvegliabili, la legislatura in merito sembra ritenere il furto di una bicicletta quasi una “marachella”, senza tener conto del danno reale inflitto a chi, con la bicicletta, si muove ogni giorno. Tutte realtà che costringono il ciclista urbano ad arrangiarsi in maniera autonoma e spesso fantasiosa e che spaventano chi invece vorrebbe avvicinarsi al bellissimo mondo delle due ruote a pedali in città. Una risposta a questo problema è il progetto portato avanti da Mobility Studio di Torino che, grazie alla collaborazione con l’architetto e designer Pino Spagnolo, ha lanciato Cyclock, un sistema di parcheggio che consente di ridurre considerevolmente il rischio di furto.

Mobility Studio_2

Il team di Mobility Studio, da sempre impegnato nello studio di soluzioni intelligenti per la mobilità urbana, ha “pensato” e ideato Cyclock per dare una risposta alle paure dei ciclisti cittadini, poiché con questo sistema è infatti possibile parcheggiare la bicicletta proteggendo integralmente telaio, ruote, borse e sella, costituendo di fatto un valido antifurto integrato in una comune rastrelliera.

Mobility Studio_3

Cyclock, proposto in tre differenti modelli, è lo strumento che permette di parcheggiare la bicicletta all’aperto con qualsiasi condizione atmosferica, in quanto il pannello superiore protegge il mezzo sia dal surriscaldamento dovuto al sole cocente che dall’inzuppamento dovuto alla pioggia. Allo stesso pannello è poi possibile legare il telaio con un U-Lock o un catenaccio. Per i più diffidenti si può effettuare anche la stessa operazione legando la ruota anteriore alla struttura della rastrelliera. Data la praticità e il design, Cyclock è compatibile con le differenti tipologie di biciclette, dalla Graziella alla specialissima in carbonio, consentendo così alle innumerevoli categorie di ciclisti di parcheggiare il proprio mezzo in sicurezza.

Mobility Studio_4

Uno dei valori aggiunti di Cyclock è che dispone di un comodo vano entro il quale riporre oggetti quali casco, guanti, zaino, giubbotto ad alta visibilità e altri accessori. Questa innovativa dotazione di sicurezza è la novità che permette al ciclista, una volta sceso dal mezzo, di essere libero di muoversi senza portarsi appresso inutili (e fastidiosi) zainetti.

Mobility Studio_5

Il pannello frontale basculante è anche stato ideato per ospitare messaggi pubblicitari. Cyclock è di fatto un nuovo hosting per pubblicità che consente al committente, oltre ad offrire un servizio innovativo, di poter ammortizzare l’investimento iniziale in brevissimo tempo.

A Verona sabato 12 settembre a CosmoBike Mobility, il Salone del Ciclismo Urbano, alla Tavola Rotonda delle ore 10 “Il contrasto al furto di bici” per Mobility Studio sarà presente Andrea Polloni (qui il programma completo di tutti gli eventi).

CONTATTI

Mobility Studio_1

Mobility Studio – Smart & Mobility System
Via Grugliasco, 14
Beinasco – Torino

www.mobilitystudio.eu

Tel. +39 011.31.61.983
Fax. +39 011.31.61.954
Mail 1. info@mobilitystudio.eu
Mail 2. torino@mobilitystudio.eu

Corso correlato

Masterclass in Meccanica Ciclistica
1.799
Acquista
Meccanica Base 1
199
Acquista
Lascia un commento

Iscriviti alla nostra newsletter

Ricevi il meglio della settimana via mail.

Iscriviti