MENU

Arriva Metrea, il nuovo gruppo Shimano per il ciclismo urbano

News • di 12 Gennaio 2016

Si chiama Metrea ed è l’ultimo nato di casa Shimano: si tratta di un gruppo pensato su misura per le esigenze dei ciclisti urbani ed è stato presentato all’ultima edizione di Eurobike, la principale fiera della bici che si tiene ogni anno a Friedrichshafen, in Germania.

La versione montata sulla bicicletta in esposizione ha una trasmissione a catena 1×11 accompagnata da una guarnitura dal sapore quasi fantascientifico.

Per l’occasione la casa giapponese non si è prodigata molto in dettagli e ha lasciato tutto alla presentazione visuale del prodotto ma ha fatto sapere che Metrea sarà un gruppo che decisamente non si collocherà in una fascia di prezzo entry level ma si rivolgerà a un segmento evoluto di ciclisti urbani.

Le leve montate sulla bici in esposizione, infatti, lasciano pochi dubbi: molto interessante infatti è il sistema di comandi del deragliatore posteriore che riprende e reinterpreta i controlli in uso sulle bici da cronometro. I freni sono rigorosamente a disco e idraulici, anche se il produttore ha fatto sapere che saranno commercializzati anche ad azionamento via cavo.


aida

Al momento non è ancora dato sapere il momento del rilascio sul mercato, ma sicuramente c’è da essere contenti che anche un colosso come Shimano si sia reso conto della necessità di inserire una linea di prodotti pensati per tutti coloro che si muovono in bicicletta in città e che desiderano componenti che sappiano interpretare lo stile di chi li utilizza.







Una risposta a Arriva Metrea, il nuovo gruppo Shimano per il ciclismo urbano

  1. Arriva Metrea, il nuovo gruppo Shimano per il ciclismo urbano | Kool Catch ha detto:

    […] Arriva Metrea, il nuovo gruppo Shimano per il ciclismo urbano Si chiama Metrea ed è l'ultimo nato di casa Shimano: si tratta di un gruppo pensato su misura per le esigenze dei ciclisti urbani ed è stato presentato all'ultima edizione di Eurobike, la principale fiera della bici che si tiene ogni anno a … Read more on Bikeitalia.it […]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *