Maxi-asta fallimentare: 900 bici Merida al miglior offerente

8 Febbraio 2016

La vendita fallimentare, con il meccanismo delle aste online, partirà mercoledì 10 febbraio alle ore 10 in punto: 900 biciclette nuove, provenienti dal fallimento della New Line Spa di Reggio Emilia, saranno messe in vendita a prezzi scontati dal 40 al 60 per cento rispetto al listino. Ce n’è davvero per tutti i gusti: city bike, mountain bike, bici da corsa in tutte le misure e con diversi allestimenti, dall’entry level fino a sfiorare il top di gamma. Lo riporta il sito della Gazzetta di Reggio.

ASTA_FALLIMENTARE_NEW_LINE_MERIDA_REGGIO_EMILIA_IN_EVIDENZA

La gara virtuale a suon di click si svolgerà esclusivamente sul sito benimobili.it, dove l’Istituto per le vendite giudiziarie ha creato un apposito form – in stile eBay – per poter vendere le numerose biciclette disponibili in tempi brevi al miglior offerente. Gli interessati dovranno prima registrarsi sul sito benimobili.it, attivando contestualmente una funzione per costituire una caparra tramite carta di credito o bonifico di importo pari alla percentuale richiesta dal commissionario alla vendita, calcolato sul prezzo offerto. Si potrà dunque partecipare formulando un’offerta irrevocabile d’acquisto: vincerà chi offrirà di più per ciascuna bici.

Il meccanismo contabile per inviare la propria offerta di acquisto è specificato una nota del regolamento dell’asta online: “Il versamento della caparra tramite carta di credito prevede che il software autorizzi automaticamente la persona alla partecipazione della gara, bloccando la carta per un importo pari alla percentuale richiesta del prezzo offerto; in caso di mancata aggiudicazione, la carta di credito verrà sbloccata entro 3 giorni lavorativi successivi al termine della gara senza alcun addebito”.

ASTA_FALLIMENTARE_NEW_LINE_SPAI vincitori di ciascun lotto potranno ritirare le biciclette direttamente presso l’ex sede operativa della società fallita in via Mazzacurati (Reggio Emilia) in giorni predefiniti che saranno comunicati all’inizio della vendita – oppure tramite corriere espresso pagando 33 euro. Le biciclette messe all’asta – tutte nuove e imballate – sono della taiwanese Merida: l’operazione di vendita tramite asta online è stata decisa dal curatore fallimentare della New Line Spa, Giulio Terzi, avallata dal tribunale di Reggio Emilia, che l’agosto scorso ha decretato il fallimento della Spa al centro ora di un’inchiesta su una maxi frode messa a segno attraverso false fatturazioni da alcune centinaia di milioni di euro. L’inchiesta è esplosa facendo crollare anche il business della controllata Caam Sport, storico negozio di biciclette del reggiano.

Corso correlato

Masterclass in Meccanica Ciclistica
1.799
Acquista
Meccanica Base 1
199
Acquista
Lascia un commento

Iscriviti alla nostra newsletter

Ricevi il meglio della settimana via mail.

Iscriviti