CIVITAS FastTrack, l'acceleratore di buone pratiche europee sulla mobilità - Bikeitalia.it

CIVITAS FastTrack, l’acceleratore di buone pratiche europee sulla mobilità

29 Marzo 2022

FastTrack, è questo il nome del progetto europeo coordinato da CIVITAS che ha come obiettivo di aiutare le città ad accelerare l’adozione di pratiche innovative per promuovere la mobilità sostenibile attraverso lo scambio di conoscenze e il rafforzamento delle capacità degli attori europei.

FastTrack opera in 24 aree urbane e periurbane di tutta Europa per aiutarle ad accelerare la diffusione di progetti innovativi sul piano della mobilità sostenibile.

Il progetto prevede un programma di apprendimento, caratterizzato da una valutazione dei bisogni, opportunità di e-learning da altre realtà europee riunendo le comunità locali attorno a esperti e fornitori di soluzioni in grado di suggerire come superare gli ostacoli alla diffusione dell’innovazione nel campo della mobilità.

Il progetto FastTrack è attivo ormai da un anno e dopo i primi mesi di lavoro sono iniziare alcune attività di confronto per fare il punto dell’esperienza e contributo collettivo. In questo periodo di attività
FastTrack si è confermato un modo per aiutare le città e i territori a imparare come implementare più rapidamente le innovazioni nel campo della mobilità. Col tempo si arriverà a produrre dei manuali di buone pratiche in cui i territori coinvolti potranno affinare le proprie competenze sulle soluzioni di mobilità già sperimentate in precedenza così che si possa rapidamente implementare iniziative di successo nelle proprie realtà.

Proprio per questo FastTrack ha lanciato un database, completamente pubblico, in cui si possono conoscere e studiare casi all’avanguardia di città che hanno implementano rapidamente le innovazioni di mobilità.

FastTrack, a cui partecipano anche la città di Bologna, ha lanciato anche un programma di apprendimento strutturato intorno a cinque settimane di formazione, la seconda edizione si terrà a partire da oggi, martedì 29 marzo 2022.

Per garantire alla community di FastTrack di essere sempre aggiornata e in rete con altre realtà, ad alcuni progetti e attività formative partecipano anche altri importanti progetti di mobilità, come CIVITAS Handshake e ULaaDS.

Per conoscere ulteriormente il progetto CIVITAS FastTrack e valutare cosa è stato fatto in un anno di attività è possibile visitare il sito internet dedicato: fasttrackmobility.eu

Commenti

Nessun commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Ultimi articoli

Iscriviti alla nostra newsletter

Ricevi il meglio della settimana via mail.

Iscriviti