MENU

Natale, 10 libri-a-pedali per le Feste

News • di 16 dicembre 2016

Sotto l’albero di Natale un buon libro non sfigura mai: per chi ama continuare a pedalare con la fantasia anche quando è sceso dal sellino, abbiamo selezionato 10 titoli che spaziano dalla meccanica per bici alla narrativa, dalla storia ai viaggi in bicicletta. Un percorso di libri-a-pedali, con un occhio attento alle novità del settore.

AUGURI_SALVAICICLISTI_BICI

1. IL MANUALE DELLA BICICLETTA

natale_il_manuale_della_biciclettaIl volume illustra tutti i principali aspetti della manutenzione della bicicletta – dai piccoli interventi di routine alle operazioni più complesse su cambio, sospensioni e freni – con chiare spiegazioni passo passo accompagnate da oltre 1.000 foto a colori.
(Il manuale della bicicletta, Mark Storey – traduzione italiana a cura di Bikeitalia, Edizioni LSWR)

2. IN BICICLETTA CON I BAMBINI

natale_in_bicicletta_con_i_bambiniPedalare mette di buonumore: si fa movimento, ci si diverte, e viaggiando a ritmo lento si vedono mille cose interessanti; una gita o, perché no, una bella vacanza sulle due ruote, rende felici tutti. Dalle escursioni in giornata su percorsi protetti come la ciclabile della Versilia, in parchi come la Giara di Gésturi, in città bike friendly come Ferrara o Pesaro, alle ciclovacanze: il Parco del Po, la Maremma, il Salento, il Danubio, la Loira, Berlino, le Fiandre… 67 itinerari perfetti per tutta la famiglia!
(In bicicletta con i bambini, a cura di Laura Ogna, Touring)

3. GUIDA ALLA BICI ELETTRICA

natale_guida_alla_bici_elettricaQuesto libro risponde alla necessità di informare accuratamente chi decide di diventare un “elettrociclista” e vuole sapere che cosa va a comprare. Completano la guida indicazioni sul mercato dell’usato, su come ci si può costruire da soli una e-bike e per una corretta manutenzione del mezzo. Infine, consigli sulle migliori mete per viaggi e vacanze in sella a una bici elettrica e qualche considerazione sul futuro di questo mezzo di trasporto.
(Guida alla bici elettrica, Paolo Volpato, Ediciclo)

4. CONTROVENTO – IL MIO GIRO DEL MONDO IN BICICLETTA

natale_controvento_il_mio_giro_del_mondo_in_biciclettaLa linea di partenza e quella del traguardo sono a Napoli: in soli 152 giorni, Juliana riesce a portare a termine la sua impresa, pedalando per 29mila chilometri. Ma non è tutto: Juliana stabilisce anche il primo Guinness World Record come donna più veloce a fare il giro del globo in bicicletta. “Controvento” narra questa incredibile avventura ciclistica, intrapresa per dimostrare a se stessa e agli altri che “non esistono persone straordinarie, ma solo persone che decidono di fare cose straordinarie”.
(Controvento. Il mio giro del mondo in bicicletta, Juliana Buhring, Ultra)

5. LA BICICLETTA DI LEONARDO

natale_la_bicicletta_di_leonardoCosa cerca José Daniel Fierro, scrittore cinquantenne di romanzi polizieschi, a Ciudad Juárez? Chi è la giocatrice di basket senza un rene che l’accompagna? Forse questo romanzo comincia in Vietnam nell’aprile del 1975 quando, in una Saigon assediata dai Vietcong, Jerry, agente della CIA, capisce che tutto è lecito prima di salire sull’ultimo elicottero che decolla dal tetto dell’ambasciata statunitense. O forse l’origine di tutto è in un libro che non si vuole fare scrivere, nelle avventure di Ángel del Hierro che nella Barcellona degli anni Venti suona con due pistole star la Ballata delle Stelle contro i nemici del popolo. A questo punto il lettore curioso si domanderà: ma cosa c’entrano Leonardo e la bicicletta riportata nel Codice Atlantico? Forse nulla o forse tutto: se il genio da Vinci sì è veramente inventato la bicicletta più di 500 anni fa, allora nulla è impossibile. Neppure questo romanzo.
(La bicicletta di Leonardo, Paco Ignacio Taibo II, La Nuova Frontiera)

6. LE BICI DI COPPI

natale_le_bici_di_coppiSu Fausto Coppi, corridore e uomo, sulle sue imprese e sulla sua morte è stato scritto molto. Poco invece si sa del personalissimo rapporto con le sue bici da corsa. Questo libro, frutto di un’appassionata ricerca e di un sorprendente ritrovamento – i registri di produzione del Reparto Corse Bianchi, appartenuti a Pinella De Grandi, mitico meccanico del Campionissimo – ha come protagoniste proprio le biciclette, da strada e da pista, usate da Coppi nel corso della sua carriera. Un volume che costituisce una pietra miliare nel mondo del collezionismo ciclistico e nello stesso tempo un omaggio al mito di Fausto Coppi e alla bellezza classica delle biciclette dell’epoca d’oro del ciclismo.
(Le bici di Coppi, Paolo Amadori e Paolo Tullini, Ediciclo)

7. LA MANUTENZIONE DELLA BICICLETTA E IL CICLISTA DI CITTÀ

natale_la_manutenzione_della_bicicletta_e_il_ciclista_di_cittaUn Abc della bicicletta di città per i ciclisti urbani. Un manuale per scegliere, cavalcare, riparare, e coccolare la propria bicicletta, dedicato a chi vive e pedala in città: un vademecum a misura di ciclista urbano che tiene insieme i principi e le prassi. La “Dichiarazione dei diritti del ciclista” ma anche gli articoli del Codice della Strada, la guida alle più comuni riparazioni fai-da-te, dalle gomme ai freni, i consigli per scongiurare furti e incidenti. Il kit di attrezzi da tenere sempre con sé, le ciclofficine in città, gli itinerari turistici a due ruote, le associazioni ciclistiche e mille notizie utili a neofiti e appassionati.
(La manutenzione della bicicletta e il ciclista di città, Ilaria Sesana, Altreconomia)

8. IN BICICLETTA – OLINDO GUERRINI

natale_in_bicicletta_olindo_guerriniOlindo Guerrini, alias Lorenzo Stecchetti, (Forlì 1845 – Bologna 1916) poeta, scrittore, ciclista, gourmet, viaggiatore, bibliofilo e studioso della letteratura italiana. Sull’impianto realista della sua poesia s’inseriscono toni ora intimisti ora satirici; la vicinanza con la scapigliatura emerge dalle tematiche anticonformiste, a volte anticlericali, e naturalistiche, che anticipano il decadentismo. Guerrini è stato il primo vero poeta della bicicletta, a cavallo tra Ottocento e Novecento. Console di Bologna e Capo Console del Touring Club Italiano dal 1897, nato con il nome di Touring Club Ciclistico Italiano, partecipò a diversi raduni organizzati dal Tci, diventandone uno dei testimonial, tanto da comporre anche l’inno ufficiale dell’associazione. “In bicicletta” (Catania 1901) è il frutto della sua passione per i viaggi in bicicletta che lo portarono in giro per l’Italia.
(In bicicletta, Lorenzo Stecchetti (alias Olindo Guerrini), Tarka)

9. EINSTEIN E L’ARTE DI ANDARE IN BICICLETTA

natale_einstein_biciclettaUna bicicletta può cambiarci la vita? Di certo può ispirarla profondamente. La strada verso la felicità si può percorrere spingendo sui pedali, in armonia con se stessi e con una natura che apprezziamo appieno grazie ai ritmi delle due ruote. Con la giusta dose di mindfulness, ogni ciclista può sviluppare un approccio alla complessità dell’esistenza profondo e creativo, simile a quello di Albert Einstein. Non a caso amico della bicicletta.
(Einstein e l’arte di andare in bicicletta e vivere felici, Ben Irvine, Totem)

10. IL CAMMINO DI SANTIAGO IN BICICLETTA

natale_cammino_di_santiago_in_biciclettaUn nuovo concetto di guida del Cammino di Santiago in bicicletta: compatta, leggera e con le informazioni essenziali per i servizi e gli alberghi. Il suo punto forte risiede in una cartografia dettagliata, di facile lettura e pensata ad hoc per i ciclisti. Propone diverse soluzioni specifiche: alternative a strade particolarmente usuranti per le due ruote, waypoints dei punti conflittuali e quadranti UTM (in scala 1:75.000) per coloro che dispongono di un GPS, profili altimetrici per pianificare lo sforzo del giorno. L’itinerario proposto, diviso in tredici tappe più tre di prolungamento, è quello del Cammino “Francese” che va da Roncisvalle a Santiago de Compostela con la descrizione inoltre del tragitto fino a Finisterre e Muxia. Sono proposte oltre 53 mappe e 6 piani di città.
(Il Cammino di Santiago in bicicletta, Bernard Datcharry e Valeria H. Mardones, Ediciclo)

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *