MENU

Viaggio da Roma a Firenze in bici

News • di 13 Luglio 2011

Da domani 14 luglio fino a domenica 17 sarà la volta di un breve viaggio in bici da Roma a Firenze. Questa una bozza dell’itinerario:

Mappa itinerario Roma – Firenze in bici


Visualizza la mappa in dimensioni maggiori

Il percorso in bici è di circa 300 km e sarà più o meno così articolato:

  • Roma
  • Anguillara (lago di Bracciano)
  • Sutri
  • Magliano (lago di Vico)
  • Viterbo
  • Bolsena (lungo il lago)
  • Castiglione d’Orcia (val d’Orcia)
  • Buonconvento
  • Asciano
  • Siena
  • Castellina in Chianti (valle del Chianti)
  • Greve in Chianti
  • Firenze

Profilo altimetrico del percorso Roma – Firenze

Profilo altimetrico Roma - Firenze in bici

Sembra abbastanza collinoso ma senza pendenze eccessive, eccezion fatta per un tratto della strada Cimina (SP1) a 70 km da Roma all’altezza del lago di Vico (in rosso nella foto) in cui si superano gli 800 metri. Nel secondo tratto seguirò la Val d’Orcia e la Valle del Chianti. Ho cercato di escludere il più possibile la via Cassia soprattutto per pedalare in sicurezza, lontano dalle macchine e dal traffico.

Mi auguro di poter trovare facilmente dove poter piantare la tenda, in campeggi o in riva ai laghi o in posti comunque riparati e lontani dalla strada.
Il viaggio di ritorno avverrà con un treno regionale in cui è consentito caricare la bicicletta.

val-dorcia







10 Risposte a Viaggio da Roma a Firenze in bici

  1. Giuseppe Giuttari ha detto:

    A Sovicille (Siena) c’è un buon campeggio, molto tranquillo.

  2. admin ha detto:

    Me lo segno grazie! Purtroppo su Google Maps si trovano solo i più costosi…si chiamano camping ma sembrano dei resort! :)

  3. Giuseppe Giuttari ha detto:

    Un altro campeggio è sopra Caprarola (Vt) dove ci sono i Laghi Cimini. Peccato che ci siano molte zanzare. Pero’ io mi sono trovato bene.

  4. Giuseppe Giuttari ha detto:

    Il problema dei campeggi è tipicamente un problema italiano. Si spende in proporzione piu’ che andare in una camera d’albergo. Considera che con una tenda occupi 2/3 mq., nn hai corr.elettr. e se ti vuoi lavare devi usare la doccia a gettoni…spendiamo poi poco di benzina!!!AahahaHHHAhaahaAAh.

  5. admin ha detto:

    Eh alle zanzare non ci avevo pensato…mi sa che qualcosa per placarle me la porto!
    Grazie mille delle info.

  6. admin ha detto:

    Purtroppo hai ragione. Ricordo alcuni normalissimi campeggi sulle Alpi a 15-18 euro a notte…

  7. admin ha detto:

    ciao marco grazie sono tornato ieri. ora presto un racconto del viaggio. tu piuttosto quando ci vorrai parlare degli itinerari ciclabili nella zona del tuo albergo sarò lieto di ospitare un post! saluti

    alessandro

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *