Roma – Firenze in bicicletta

17 Luglio 2011

Info

Roma – Firenze | 3 giorni – 300 km | 14 – 16 luglio 2011

Mappa Roma – Firenze in bicicletta


Visualizza Roma – Firenze in una mappa di dimensioni maggiori

Profilo altimetrico Roma – Firenze in bicicletta

profilo altimetrico roma firenze in bici

Diario di viaggio

paesaggio val d'orciaIl viaggio in bici da Roma a Firenze è terminato dopo tre giorni di pedalate invece dei quattro previsti nel post precedente.

La strada percorsa è stata pressoché la stessa fatta eccezione per un paio di minime variazioni per cui ho deciso di non abbandonare la via Cassia, essendo nel tratto toscano una vera e propria strada di campagna, poco trafficata e soprattutto molto alberata!

Di seguito è riportata una breve descrizione del viaggio, dalle informazioni utili e i dati sull’itinerario, alle foto dei luoghi più interessanti incontrati lungo la strada. Il tour completo è stato di 300 km circa.

1° tappa: Roma – Bolsena Tappa di circa 115 km di difficoltà media. A parte l’uscita da Roma, che comporta sempre qualche noia in termini di traffico, il vero scoglio è stato il valico dei Monti Cimini a 850 m di altitudine, che oltretutto è avvenuto sotto il caldo delle 2 di pomeriggio. Mi fermo per qualche foto all’anfiteatro romano di Sutri, al panorama sul lago di Vico, e infine in serata in riva al lago di Bolsena, dove pianto la tenda senza problemi in un lato abbastanza appartato.

2° tappa: Bolsena – Siena 125 km circa per la tappa che ho preferito in assoluto in termini di bellezza del paesaggio. L’attraversamento della Val d’Orcia mi ha ricordato alcuni panorami tipici della Toscana visti solo nelle cartoline o nei film di Pieraccioni.
Notte su una panchina non lontana dal centro di Siena.

3° tappa: Siena – Firenze  Gli ultimi 60 km fino a Firenze sono collinosi con dei continui saliscendi nel bel mezzo della Valle del Chianti, lungo la SP 222 (via Chiantigiana). Nei pressi di Castellina in Chianti perdo un po’ di tempo prima per riparare una foratura e poi per fare compagnia ad uno sfortunato ciclista caduto su una discesa dopo l’esplosione di una gomma…lasciato in ambulanza credo con una clavicola rotta…
Arrivo a Firenze nel pomeriggio e subito prendo il primo regionale per Roma.

Foto

Corso correlato

Masterclass: Bike Manager
1.499
Acquista
Lascia un commento

Iscriviti alla nostra newsletter

Ricevi il meglio della settimana via mail.

Iscriviti