Manifestazione nazionale #salvaiciclisti: Roma, 28 aprile

27 Aprile 2012

salvaiciclisti
Che fai non vieni? Non ti ha convinto la voce unanime di 18 mila persone che chiedono alle istituzioni più sicurezza sulle strade? Non ti ha convinto il disegno di legge presentato due mesi fa e firmato da oltre 60 tra deputati e senatori? E l’audizione Parlamentare? E’ stata la prima volta in assoluto che i politici hanno ascoltato in aula un gruppo di blogger. C’è stata l’adesione di sindaci, associazioni, regioni, testate giornalistiche, personaggi della cultura e dello spettacolo, dello sport.

Ma non basta, ora c’è bisogno della presenza concreta in strada, altrimenti il messaggio sarà meno forte di quello che finora è passato online.
Nel frattempo sulle strade pedoni e ciclisti continuano a morire. L’ultimo è stato un ragazzino di 14 anni travolto e ucciso da un bolide che chissà a quanto procedeva. L’attenzione deve necessariamente restare alta.

Non delegare ad altri il compito di fare qualcosa. In fondo basta poco.
Basta venire sabato 28 a Roma alle 15 a via dei Fori Imperiali. Sarà un giorno di festa, un momento per conoscersi e divertirsi, camminare e pedalare.
Ma sarà anche il momento di mandare un segnale forte, così forte da non poter restare inascoltato.

Che fai non vieni?

Corso correlato

Masterclass in Meccanica Ciclistica
1.799
Acquista
Meccanica Base 1
199
Acquista
Lascia un commento

Iscriviti alla nostra newsletter

Ricevi il meglio della settimana via mail.

Iscriviti