Che Guevara e quel motorino sotto la bicicletta

24 Gennaio 2013

Friedel e Andrew, cicloviaggiatori canadesi e autori del blog Travelling Two (ora divenuti tre, dopo la nascita del primo figlio), di ritorno da un viaggio in bicicletta a Cuba hanno scoperto in un museo un’interessante immagine del rivoluzionario Ernesto Che Guevara, allora ventiduenne, scattata durante un tour in bicicletta in Argentina di 4500 chilometri.
Si tratta di un viaggio compiuto nel 1950, precedente quello più lungo e più famoso, effettuato in moto, da cui nacquero successivamente i celebri “Diari della motocicletta“.

Come sottolineano Friedel e Andrew, però, anche se nella foto non si vede immediatamente, il “Che” aveva montato un piccolo motore sotto la bicicletta, proprio in prossimità dei pedali. Per il resto, l’aspetto è quello tipico del viaggiatore in bici: borsa posteriore legata al portapacchi con delle corde, altre tasche e borsette varie, un copertone di ricambio tenuto attorno al corpo.

che-guevara-viaggio

Corso correlato

Masterclass in Meccanica Ciclistica
1.799
Acquista
Meccanica Base 1
199
Acquista
Lascia un commento

Iscriviti alla nostra newsletter

Ricevi il meglio della settimana via mail.

Iscriviti