Olanda, la pista ciclabile è interattiva

2 Ottobre 2013

ciclabile-interattiva

La cura delle amministrazioni olandesi nei confronti della mobilità ciclistica si vede anche da alcuni particolari ed innovazioni. Negli ultimi anni infatti sono state concepite piccole ma importanti novità, dalle piste ciclabili realizzate con asfalto riciclato a quelle riscaldate per evitare che si ghiaccino durante i mesi invernali. L’ultima trovata viene stavolta dal Comune di Eindhoven, che ha annunciato l’imminente costruzione di una pista ciclabile “interattiva”, un mix di tecnologia e sostenibilità al servzio dei ciclisti.

Di cosa si tratta precisamente? L’intervento principale di restyling verso un’interattività del design riguarderà 600 metri di pista in cui sarà ripercorsa la storia del pittore Vincent Van Gogh attraverso delle immagini che riprenderanno i momenti più salienti della vita del celebre artista. Altre novità interessanti che potrebbero valutare i progettisti sono il ricorso a processi di automatizzazione nella comunicazione ai ciclisti: automatica sarà la segnaletica orizzontale luminosa sul manto stradale così come la segnalazione della scivolosità della strada a causa di ghiaccio o neve.
La pista ciclabile “interattiva” è un progetto del Comune di Eindhoven in collaborazione con le aziende Studio Roosegaarde e Heijmans.

Corso correlato

Masterclass in Meccanica Ciclistica
1.799
Acquista
Meccanica Base 1
199
Acquista
Lascia un commento

Iscriviti alla nostra newsletter

Ricevi il meglio della settimana via mail.

Iscriviti