In bici a marcia indietro sulla strada di montagna, il video

5 Dicembre 2013

bici-indietro-in-montagna

Quando si è in bici in montagna, si sa, occorre prestare attenzione, talvolta durante le discese ci si fa prendere dal piacere delle curve e del vento sul viso che si raggiungono velocità prossime ai 60 km/h.
L’attenzione poi deve essere ancora maggiore quando l’asfalto è leggermente disconnesso o, peggio, ancora bagnato da una pioggia recente.
Eppure c’è chi, sprezzante del pericolo, decide di montare in sella unendo alla pendenza della strada di montagna e all’asfalto scivoloso un’altra difficoltà: pedalare all’indietro.

E’ l’ultima follia di Eskil Ronningsbakken, atleta estremo norvegese che si è lanciato con la sua bici su una discesa ripida (10% di pendenza) e tortuosa, proprio nella sua Norvegia.

Ecco com’è andata.

Corso correlato

Masterclass in Meccanica Ciclistica
1.799
Acquista
Meccanica Base 1
199
Acquista
Lascia un commento

Iscriviti alla nostra newsletter

Ricevi il meglio della settimana via mail.

Iscriviti