Cook ‘a bike, pedalando e cucinando da Aviano a Tallin

14 Luglio 2014

bikecook

Un viaggio in bici da Aviano a Tallin per insegnare la cucina italiana. E’ questo in sintesi in progetto di Michele, un ingegnere meccanico friulano di 34 anni che il prossimo sabato 19 luglio partirà dalla sua città natale, Aviano, con destinazione Tallin, in Estonia, attraversando Austria, Slovacchia, Repubblica Ceca, Polonia, Lituania e Lettonia.

Con “Cook ‘a bike”, questo il nome dell’iniziativa, Michele attraverserà mezza Europa a pedali per migliaia di chilometri e nel frattempo, durante alcune soste, si presterà anche all’insegnamento di qualche ricetta della cucina italiana. Le tappe sono previste nelle città principali incontrate lungo l’itinerario, ovvero Vienna, Brno, Cracovia, Varsavia, Riga e Tallin, e per ricevere una lezione di cucina in una di queste città occorre contattare Michele sul suo blog o sulla pagina Facebook. Chi non si trovasse da queste parti può comunque scrivere a Michele per organizzare un incontro in un’altra città, magari offrendo ospitalità in cambio di un piatto di spaghetti, gnocchi o magari risotto.

Durata del viaggio? Un mese, due mesi, o anche più, scrive Michele, che evidentemente non ha fretta e non esclude la possibilità di non ritornare affatto.

Ingegnere meccanico, 34 anni, fino a pochi mesi fa dipendente di una casa automobilistica, Michele per lavoro ha viaggiato molto ed ha già vissuto alcuni mesi in Brasile, Cina, Spagna e Serbia. Ora, con Cook ‘a bike ha deciso per un attimo di staccare dalla routine lavorativa per dedicarsi alle sue grandi passioni, la bicicletta e la cucina, mettendosi al servizio di chiunque abbia voglia di imparare una delle ricette italiane famose in tutto il mondo.

Corso correlato

Masterclass in Meccanica Ciclistica
1.899
Acquista
Meccanica per bici da corsa e gravel
Lascia un commento

Iscriviti alla nostra newsletter

Ricevi il meglio della settimana via mail.

Iscriviti