Da Roma a Istanbul in bici passando per la Francigena del Sud

15 Febbraio 2016

bc-viaggio-2

Nella prima parte di questo viaggio ho percorso la Via Francigena del Sud, lungo l’itinerario proposto dalla guida edita da Terre di Mezzo. Roma, Anagni, Cassino, Alife, Benevento, Celle San Vito, Cerignola, Bari, Monopoli, Brindisi.

bc-viaggio-7
bc-viaggio-6

Sono ormai un esperto di questa Via, nel tratto italiano, avendo ricoperto negli anni, a piedi e in bici, l’intero percorso. Anche questa volta ho preso contatti e proposto, dove possibile, il Progetto “Biciclette ecologiche sulla Francigena”. Questo consiste nell’organizzare e gestire una sorta di bike sharing lungo la Via, in modo tale che un pellegrino possa percorrere dei tratti utilizzando una bicicletta presa in una tappa e lasciarla ad un’altra.

bc-viaggio-5

Mi sono imbarcato quindi a Brindisi e sono sbarcato a Patrasso. Derveni, Corinto, Atene. Da Atene a Tebe, Lamia, Larissa, Katerini, Salonicco, Kavala, Alexandroupolis, Kesan, Istanbul.

bc-viaggio-4

bc-viaggio-3

arrivo

Commenti

3 Commenti su "Da Roma a Istanbul in bici passando per la Francigena del Sud"

  1. Luca ha detto:

    Grande! Io questa estate ho fatto lo stesso itinerario con meta finale Gerusalemme. Unico.

    1. Nicola Ferrari ha detto:

      Bellissimo! Ma con le zone critiche come hai fatto? Imbarcato?

  2. Nicola ferrari ha detto:

    Buongiorno, volevo innanzitutto ringraziarvi per avere pubblicato foto e itinerario del mio viaggio da Roma a Istanbul. Aggiungo due informazioni sulla mia attività. Io produco biciclette in legno personalizzate col marchio Cicli Ferrari e collaboro con Giocosolutions Srl che utilizza i miei brevetti per produrre le versioni elettriche. Grazie ancora, Nicola Ferrari

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ultimi articoli

Iscriviti alla nostra newsletter

Ricevi il meglio della settimana via mail.

Iscriviti