MENU
fancy women bike ride 2019

Lazio Trail, l’avventura al Centro dell’Italia

News • di 20 Aprile 2016

Lazio_Trail_1

Da Montecassino a Tarquinia, attraversando l’intera regione da Sud a Nord: questo il tracciato del Lazio Trail. Un evento che si muove lontano dalle direttrici stradali più trafficate e dalle località turistiche più rinomate, alla ricerca di sentieri e scorci nuovi e inaspettati, nel pieno stile trail.
Il luogo di partenza è decisamente simbolico: l’Abbazia di Montecassino. Qui San Benedetto creò il suo ordine monastico, fondato sulle parole “ora et labora” (prega e lavora). L’Abbazia è stata inoltre teatro di una delle battaglie più cruente tra le forze alleate e i nazifascisti, durante la Seconda Guerra Mondiale.
Da qui il percorso si snoda lungo un corollario di luoghi di interesse come Fiuggi, il Monte Terminillo, Viterbo e il Lago di Bolsena, per terminare a Tarquinia con un rigenerante bagno in mare, dopo tanto pedalare.

Lazio_Trail_2

Nonostante il fascino dei luoghi distribuiti sul percorso, il Lazio Trail non è una passeggiata turistica: 550 km e 13.500 mt di dislivello totale sono una presentazione di tutto rispetto. Da sommare al fatto che i partecipanti dovranno seguire fedelmente la traccia consegnata dagli organizzatori, muoversi in autosufficienza, organizzarsi per mangiare e dormire e pedalare secondo i propri ritmi.

Ognuno potrà usare la bici che preferisce: una mtb full, una gravel bike o una bici da viaggio robusto, come la Salsa Fargo. Anche l’assetto è lasciato al criterio di ciascun partecipante: si potrà partire con solo una borsa da bikepacking da sella oppure attrezzarsi con tenda, sacco a pelo e materassino. La libertà è totale, poiché la sfida è come sempre contro sé stessi e non con gli altri. Un evento che rispecchia in pieno la filosofia nascente dei trail italiani, dove fatica e avventura si coniugano con la riscoperta di sentieri lontani dal traffico, di luoghi simbolo della nostra storia e di posti immersi nella natura.

Lazio_Trail_3

Come ci ha detto Daniele Bifulco, patron e organizzatore della manifestazione: “Il cronometro si attiva alla partenza all’abbazia di Montecassino e si fermerà solo a Tarquinia. Nel mezzo c’è un trail che fonde storia, cultura, natura e spiritualità”.

Lazio_Trail_4

Un evento che serve anche a far scoprire angoli e scorci nuovi e poco valorizzati del Lazio. “Una regione ancora poco conosciuta” continua Paolo Santese, coorganizzatore dell’evento “A parte Roma, pochissime persone si prendono tempo per visitare il resto del Lazio. Con il nostro evento vogliamo portare le biciclette al Centro d’Italia”.

La prima edizione del Lazio Trail avrà il via il 14 Maggio, ma le iscrizioni chiuderanno il 30 Aprile.







Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *