MENU

Germania: bici come bonus aziendale esentasse

News • di 28 Nov 2018

Arriva anche in Germania una misura già prevista in altri paesi europei: l’incentivazione della fornitura di bici ai dipendenti come bonus aziendali, che da ora non saranno più sottoposti a tassazione.

Il Parlamento Federale tedesco ha approvato nei giorni scorsi una nuova legge che porta a fare un passo avanti nel cambiare il regime fiscale, rendendolo più favorevole alla mobilità attiva e sostenibile.

Fino ad ora non c’erano differenze fra automobili e bici; ora le automobili con motore tradizionale continuano a essere tassate come prima; le auto elettriche vedono la tassazione ridotta della metà; e le bici saranno esenti, così come gli abbonamenti al trasporto pubblico.

In paesi come Austria e Belgio i datori di lavoro possono già ora fornire biciclette ai propri lavoratori, esentasse. In Gran Bretagna si usa un sistema diverso, che permette ai lavoratori di acquistare biciclette con un forte sconto, e a rate.





2 Risposte a Germania: bici come bonus aziendale esentasse

  1. mat ha detto:

    …e in italia?!!

  2. Italo ha detto:

    In Belgio viene dato dal governo ai lavoratori un bonus di 250€ anno per l’acquisto di componenti ecologici e generalmente usato per le biciclette ed i loro accessori.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *