MENU
viaggi girolibero

Ponte 1° Maggio: torna il ciclo-raduno dell’Acquedotto Pugliese

News • di 15 Marzo 2019

Dal 28 aprile al 1° maggio 2019 sarà possibile partecipare al ciclo-raduno annuale per l’esplorazione della Ciclovia dell’Acquedotto Pugliese. Un’occasione per vedere la bellezza dei luoghi naturali del Salento oltre ché l’opera ingegneristica dell’uomo, il tutto sarà anche un modo per stare insieme e godere della buona tavola salentina.

Percorrere la Ciclovia dell’Acquedotto Pugliese è un modo alternativo per conoscere il Salento lentamente, perché le vicende di quest’opera monumentale dell’uomo si intrecciano strettamente con l’identità della Puglia e dei Pugliesi.

ciclovia acquedotto pugliese

 “A Locanda Tù Marchese”, sarà la dimora storica da cui partirà la ciclo-esplorazione. La struttura metterà a disposizione una bikeroom sorvegliata e sicura, dotata di ciclo-officina. Sarà così possibile portare sia la propria bicicletta sia prenotare il noleggio sul posto.
Tutti i percorsi sono adatti anche ai meno esperti e sarà garantita l’ assistenza e il supporto durante tutto il tragitto. 

Oltre all’esplorazione ci sarà l’opportunità di partecipare a degustazioni, laboratori di pasta tipica e di pizzica pizzica, attraverso un lento racconto sulla terra salentina e sui popoli che l’hanno attraversata, cambiata e vissuta.

PROGRAMMA DEL RADUNO

Domenica 28 aprile
• Arrivo dei partecipanti a Matino nel pomeriggio. Per chi arriva in aereo o treno da Brindisi o Lecce, è possibile prenotare un transfer gratuito per Matino
• Aperitivo di benvenuto, presentazione della struttura A’ Locanda tu’ Marchese e sistemazione in camere (doppie, triple e quadruple)
• Breve passeggiata in bici nella macchia e visita ai frantoi ipogei di Matino e al Palazzo Marchesale con i suoi sotterranei
• Cena salentina in ipogeo con prodotti caserecci

Lunedì 29 aprile
• Colazione e partenza per il tour in bici (traccia dell’Acquedotto Pugliese Matino-Nardò)
• Sosta di metà mattina e merenda
• Pranzo al sacco e degustazioni pomeridiane presso aziende locali
• Laboratorio gastronomico: le orecchiette e i minchiareddhi, impastare con la nonna Tetta
• Cena salentina in ipogeo con prodotti caserecci

Martedì 30 aprile/ mercoledì 1 maggio
• Colazione e partenza per il tour in bici (traccia dell’Acquedotto Pugliese Matino-S.M di Leuca) e ritorno con treno o trasporto privato
• Sosta di metà mattina e merenda
• Pranzo al sacco e degustazioni pomeridiane presso aziende locali
• Laboratorio musicale: la “pizzica” salentina
• Cena salentina in ipogeo con prodotti caserecci
• Festa e musica a ritmo di pizzica!
• Mattina del 1° maggio: colazione, saluti e rientro. Possibilità di prenotare un transfer gratuito per chi deve ripartire da Brindisi o Lecce.

Cosa è incluso nel prezzo?

3 pernotti
Colazioni, pranzi, cene con bevande, degustazioni, laboratori
Ingressi musei e visite guidate
Transfer da/a Brindisi o Lecce
Assicurazione
Camere e Prezzi

270 euro per posto letto in camera tripla o quadrupla
300 euro per posto letto in camera doppia o matrimoniale
50 euro per una giornata di escursione con cena (incluso colazione, pranzo, degustazione, ingressi musei e visite guidate, assicurazione, transfer e camera con bagno per il cambio)
Noleggio bici (15 al giorno)

Naturalmente è possibile unirsi al gruppo anche solo per la pedalata, oppure per la pedalata e la cena serale.
Per tutte le informazioni aggiuntive, prenotazioni e domande: 3387441813 oppure 3408274276, mail [email protected]






Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *