Ebook | Parcheggi e velostazioni

26 Febbraio 2020

Per trasformare l’Italia in un paese ciclabile c’è bisogno di modificare l’assetto delle strade e la cultura di chi le utilizza, ma bisogna lavorare anche su aspetti non secondari della questione, come la garanzia che la bicicletta sia sempre lì dove è stata lasciata l’ultima volta.

Il timore del furto della bicicletta è uno dei maggiori disincentivi (oltre all’annosa questione della sicurezza in strada) all’uso della bici da parte della cittadinanza. E se è vero che occorre educare chi pedala a legare la propria bicicletta in modo opportuno e senza lesinare sull’acquisto di dispositivi antifurto, è anche vero che bisogna che il decisore pubblico conosca la differenza tra un buon dispositivo per la sosta e un oggetto di arredo urbano che facilita la vita ai ladri invece che rendergliela più difficile.

Parcheggi bici velostazioni

Questo ebook nasce quindi dal desiderio di aumentare il livello di consapevolezza tra i decision maker, affinché questi sappiano decidere che tipo di stallo per la sosta acquistare e quale rigettare, affinché possano valutare (sulla base delle best practice internazionali) quali sono le soluzioni migliori per determinati luoghi e quali sono invece da evitare.

Parcheggi bici velostazioni

Abbiamo deciso di rendere questo ebook disponibile gratuitamente al download perché vogliamo che non ci siano più scuse per l’inazione, perché vogliamo togliere la scusa a chi sceglie e progetta male di rifugiarsi dietro un tanto banale quanto pericoloso “non lo sapevo”. Lo abbiamo voluto di lettura leggera e di facile consultazione, ricco di foto e di illustrazioni per facilitare ulteriormente il processo di apprendimento. Lo pubblichiamo nella speranza che possa guidare le scelte dei decisori pubblici e per dare un ulteriore strumento agli attivisti di tutta Italia che vogliono città a misura di persona e non più di automobili.

parcheggio bici norvegia

All’interno dell’ebook troverete informazioni riguardo a come avvengono i furti di biciclette, quali sono le tipologie di parcheggi migliori, dove è bene collocare una rastrelliera e alcune indicazioni su soluzioni come velostazioni e cycle hub.

Buona lettura, quindi, e buon lavoro a chi ogni giorno cerca di trasformare ogni città e ogni strada in un luogo realmente ciclabile.
Per scaricare l’ebook cliccate qui.

Corso correlato

Masterclass in Meccanica Ciclistica
1.899
Acquista
Meccanica per bici da corsa e gravel
Lascia un commento

Iscriviti alla nostra newsletter

Ricevi il meglio della settimana via mail.

Iscriviti