Amsterdam: esperimento di 8 settimane per testare i vantaggi delle strade chiuse alle auto

15 Ottobre 2020

Amsterdam da sempre è alla ricerca di uno spazio pubblico di maggior qualità, vivo, con aria più pulita, con più spazio per le persone e meno per le auto. Proprio per questi motivi l’amministrazione ha deciso di tentare un nuovo approccio alla promozione di interventi volti a favorire l’uso di mezzi alternativi all’auto privata.

Amsterdam vantaggi strade chiuse

La novità consiste in un periodo di sperimentazione della durata di 8 settimane che riguarderà la chiusura della strada Weesperstraat, una degli assi di viari che collegano Amsterdam Sud-Est con il centro della città. La chiusura riguarderà solo i veicoli a motore (eccetto i mezzi d’emergenza), non cambierà nulla invece per ciclisti e pedoni.

L’obiettivo del progetto? Sperimentare nella pratica cosa succede con la chiusura temporanea di Weesperstraat. In 8 settimane consecutive, dal 15 marzo al 9 maggio 2021, i tecnici comunali indagheranno sugli effetti della chiusura della strada sul traffico dell’area, sulla qualità dell’aria e sulla qualità della vita della zona.

Per evitare che gli automobilisti possano accedere da altri ingressi della strada anche ulteriori incroci in prossimità della Weesperstraat verranno chiusi.

Amsterdam vantaggi strade chiuse
In basso, al centro, Weesperstraat

Dopo i due mesi circa di sperimentazione tutto tornerà alla sua situazione originale.

Perché questa scelta? Perché anche ad Amsterdam non sempre è così semplice far capire ai cittadini i vantaggi di alcune scelte di mobilità. Sperimentare sul campo, raccogliere dati e poi presentarne vantaggi e benefici è un approccio scientifico utile a demolire alcuni preconcetti e a superare le cattive abitudini. Aspettiamo di vedere i risultati a Maggio 2021.

Corso correlato

Masterclass in Meccanica Ciclistica
1.799
Acquista
Meccanica Base 1
199
Acquista
Lascia un commento

Iscriviti alla nostra newsletter

Ricevi il meglio della settimana via mail.

Iscriviti