Belgio: il parcheggio bici che purifica l’aria e promuove la biodiversità

7 Dicembre 2020

Accade in Belgio, precisamente in una scuola di Anversa, e benché l’iniziativa di per sé non sia così innovativa nel panorama europeo, ci teniamo a riportare la notizia perché queste piccole accortezze nel nostro paese sono ancora molto rare.

Stiamo parlando dell’installazione di un box destinato al parcheggio biciclette che non si limita a riparare dalle intemperie le bici degli studenti, ma con una soluzione semplicissima, come l’installazione di un tetto verde sulla copertura, permette di ridurre gli inquinanti presenti nell’aria e aiutare gli insetti impollinatori nel loro fondamentale lavoro di mantenimento della biodiversità.

Il parcheggio bici realizzato ad Anversa

L’opportunità di attrezzare la scuola di Anversa con un parcheggio biciclette ricoperto da un tetto verde in sedum è stata l’occasione per togliere del grigiore dal cortile dell’istituto e allo stesso tempo collaborare, seppur in minima parte, ad assorbire le polveri sottili presenti nell’aria.

L’idea è semplice e poco costosa, i tetti verdi in sedum sono soluzioni manutenzione zero che danno grandi soddisfazioni in termini di colori, di impatto comunicativo e di gestione delle temperature e delle precipitazioni. Infatti, lo strato vegetale non solo abbellisce il manufatto a parcheggio, ma ne migliora le prestazioni termiche, evitando che in estate si raggiungano temperature all’interno del box troppo elevate, e allo stesso modo evita che le piogge finiscano completamente nelle fognature, assorbendo parte dell’acqua piovana.

Installazione di zolle di sedum su un tetto

Ma i vantaggi non finiscono qui: sembra infatti che la durata del tetto, se realizzato con coperture verdi, sia doppia rispetto a quella delle coperture bituminose standard. Seconda una ricerca dell’Università di Wageningen, un tetto verde non solo raffredda la città o raccoglie l’acqua piovana ma fornisce spazio per specie animali e vegetali in via di estinzione.

L’idea di realizzare soluzioni per il parcheggio delle biciclette di questo tipo contribuisce a migliorare la qualità dell’aria e ad abbellire le nostre città, non vediamo l’ora che questa “modalità operativa” prenda piede anche nelle città italiane, sono piccoli gesti che possono cambiare i nostri ambienti urbani.

Lascia un commento

Iscriviti alla nostra newsletter

Ricevi il meglio della settimana via mail.

Iscriviti