Porsche rileva Fazua e amplia la sua presenza nel segmento ebike - Bikeitalia.it

Porsche rileva Fazua e amplia la sua presenza nel segmento ebike

9 Giugno 2022

Porsche completa l’acquisizione di Fazua e amplia la sua esperienza nel comparto delle ebike. A gennaio scorso il marchio produttore auto sportive con sede a Stoccarda aveva già rilevato il 20 per cento del produttore di sistemi di trazione leggeri e compatti per le bici a pedalata assistita. Con questa operazione Porsche amplia ulteriormente la sua presenza nel segmento delle ebike, un settore in crescita e con ottime prospettive per il futuro.

All’insegna dell’innovazione

Lutz Meschke, vicepresidente dell’Executive Board di Porsche AG e membro dell’Executive Board for Finance and IT, commenta così la notizia: “In Fazua abbiamo trovato un partner forte con una grande esperienza nel settore delle biciclette: è conosciuta dagli esperti come la fondatrice della categoria ‘ebike leggere’ ed è un’azienda altamente innovativa che si adatta perfettamente allo spirito pionieristico del marchio Porsche”.

Porsche rileva Fazua ebike business bikenomics

Dopo aver acquistato la società con una quota del 20% a gennaio, Porsche ora acquisisce tutte le azioni di Fazua. Con sede a Ottobrunn, vicino a Monaco, l’azienda è considerata un pioniere nello sviluppo di sistemi di trasmissione leggeri e compatti, come l’innovativo nuovo Ride 60, presentato solo di recente. Il produttore di auto sportive, peraltro, già possiede una partecipazione di maggioranza nel marchio croato di eBike Greyp.

Futuri sviluppi

In futuro, le attività di Porsche eBike verranno fuse attraverso la costituzione di due joint venture con l’azienda olandese Ponooc Investment B.V:

  • La prima joint venture svilupperà, produrrà e distribuirà una futura generazione di Porsche eBike di alta qualità
  • La seconda si concentrerà sulle soluzioni tecnologiche per il mercato in rapida crescita della micromobilità

Indipendentemente dalle attività della joint venture, Porsche continuerà a collaborare con il suo partner di lunga data Rotwild sui suoi attuali modelli di eBike. Nel marzo 2021, infatti, l’azienda ha lanciato la sua interpretazione di biciclette a pedalata assistita esclusive con la Porsche eBike Sport e l’eBike Cross.

Commenti

Nessun commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Ultimi articoli

Iscriviti alla nostra newsletter

Ricevi il meglio della settimana via mail.

Iscriviti