Presolana Race, un weekend di MTB ed ebike in Valseriana - Bikeitalia.it

Presolana Race, un weekend di MTB ed ebike in Valseriana

14 Luglio 2022

L’ultimo weekend di luglio 2022 (sabato 30 e domenica 31) partirà da Rovetta, in provincia di Bergamo, la nuova edizione di Presolana Race, il weekend dedicato agli appassionati di mountain bike ed e-bike.
Una due giorni tra i borghi della Presolana, pedalando tra suggestivi sentieri immersi nella natura ed ampi scorci panoramici sulle splendide Valli di Scalve e Valseriana.
L’Area Expo di Rovetta, centro logistico dell’evento offrirà stand tecnici, food, concerti, bike park e laboratori per bambini a tema “bike” nel piazzale del mercato.

presonala in bici


Se il 31 luglio prenderà il via la gara agonistica in MTB su un percorso di 50 km (con un dislivello di 1800 metri) inserito nel Circuito Easy Cup, anche i biker meno allenati potranno vivere l’esperienza della Presolana, iscrivendosi a uno dei due raduni e-bike appositamente studiati per le famiglie, gli appassionati di outdoor e gli amatori.


Il percorso più semplice e breve, lungo 17 km, adatto alle famiglie con bambini, è percorribile in mezza giornata e presenta un dislivello di 350 metri. Partendo dal Piazzale del Mercato, si attraverseranno i luoghi di produzione del Mais Rostrato Rosso di Rovetta e i borghi della Presolana, un’esperienza che consentirà di apprezzare le bellezze naturalistiche del territorio e i piccoli gioielli artistico-culturali.
Per i più allenati, il percorso di 42 km (1.800 metri di dislivello) consentirà di scoprire l’alta Valseriana. Partendo da Rovetta si salirà verso Fino del Monte e Castione della Presolana e, una volta giunti al Passo, vi sarà una sosta per l’aperitivo. Si proseguirà poi tramite Castelorsetto verso il Monte Pora e, dopo aver pranzato, si rientrerà a Rovetta per la merenda conclusiva in compagnia.


Pedalando alla scoperta dei borghi della Presolana

Rovetta, punto di partenza dell’evento, oltre a bellissimi punti panoramici sul Monte Blum, offre anche interessanti spunti artistici e culturali. Dalla chiesa parrocchiale dedicata ad Ognissanti, che custodisce al proprio interno il settecentesco altare maggiore opera di Andrea Fantoni e la pala realizzata da Giovan Battista Tiepolo, alla Casa Museo Fantoni, testimonianza di una tipica bottega artistica del Sei-Settecento lombardo.

Presolana in bici


A Castione della Presolana, caratteristico borgo con le sue stradine e le sue chiese ricche di storia, da non perdere il Salto degli Sposi: un balcone a strapiombo dal quale si può godere di un immenso panorama sulla Val di Scalve.


Fino del Monte, situato nell’altopiano di Clusone, è noto per il maestoso trono della Presolana, struttura in legno che incornicia meravigliosamente la Presolana, Regina delle Orobie, regalando una vista unica.

Songavazzo


Da Songavazzo, piccolo borgo che sorge sul verde altopiano di Falecchio, passa il nuovo percorso Libropedonale, primo itinerario letterario d’Italia che fa da trait d’union tra libri, luoghi panoramici e monumenti di interesse storico-artistico.


Infine, Onore pullula di chiese dal grande valore storico ed artistico ed offre la possibilità di immergersi nella spettacolare Val di Tede.

Commenti

Nessun commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Ultimi articoli

Iscriviti alla nostra newsletter

Ricevi il meglio della settimana via mail.

Iscriviti