Pennsylvania: nuova legge per la sicurezza dei ciclisti

2 Aprile 2012

distanza-sicurezza-ciclisti-autoGli automobilisti della Pennsylvania dovranno lasciare almeno quattro piedi (circa 1,2 metri) di distanza laterale durante il sorpasso dei ciclisti, e la manovra dovrà avvenire a “velocità sensibilmente ridotta“.
E’ questa una delle principali modifiche previste dalla nuova legge dello stato americano sulla sicurezza stradale dei ciclisti, in vigore da oggi.

Per assicurarsi di lasciare il “cuscino di sicurezza“, le macchine potranno oltrepassare la linea centrale della carreggiata, ma solo quando il traffico opposto lo permette.
La legge vieta anche agli automobilisti di effettuare improvvise svolte a destra in prossimità di un ciclista che procede nella stessa direzione. Gli automobilisti che intendono svoltare a sinistra dovranno inoltre dare la precedenza ai ciclisti che viaggiano in direzione opposta.

I ciclisti dal canto loro dovranno fare ogni possibile sforzo per evitare di ostacolare il flusso ragionevole del traffico, e dovranno procedere sul lato destro della strada in caso di marcia a velocità eccessivamente ridotta.
Nel caso di una sola corsia di marcia invece, i ciclisti potranno usare qualsiasi parte della carreggiata, mantenendo la necessaria distanza di sicurezza dalle automobili parcheggiate.
La nuova legge (una analoga è in vigore anche in Spagna) firmata dal governatore della Pennsylvania Tom Corbett nel mese di febbraio, è già operativa da stamattina.

Foto | ACCPI

Corso correlato

Masterclass in Meccanica Ciclistica
1.899
Acquista
Meccanica per bici da corsa e gravel
Lascia un commento

Iscriviti alla nostra newsletter

Ricevi il meglio della settimana via mail.

Iscriviti