Team di #salvaiciclisti alla 24 ore in mtb di Roma

26 Luglio 2012

24-ore-roma-mtb-salvaiciclistiNon è la location tipica per una competizione di mountain bike, ma piena di fascino, quello si. Roma, città trafficata e poco amica dei ciclisti, ospiterà dal 14 al 16 settembre 2012 presso il circuito del Parco degli Acquedotti, la 24h in mtb, prova finale della 24h Cup, circuito nazionale di gare endurance riservato alle mtb.

Ma la notizia più interessante è la partecipazione in questa edizione di un team del movimento #salvaiciclisti. “La gara infatti è competitiva ma aperta anche alla categoria “fannulloni”, creata per far partecipare chi non è agonista con il semplice certificato di sana e robusta costituzione. E noi saremo tra questi“, sostiene Alfredo Giordani, ciclista romano e promotore dell’iniziativa, che spiega: “naturalmente noi partecipiamo per veicolare il messaggio di #salvaiciclisti cercando di avere più visibilità possibile per coinvolgere tante altre persone nella nostra battaglia di civiltà. L’idea è stata mia ma subito supportata e coadiuvata da un bel gruppo di persone che ha capito e condiviso lo spirito comunicativo e divulgativo della partecipazione, senza togliere il grande piacere di condividere un’esperienza sulla bici in un posto come il Parco degli acquedotti tra Tuscolana e Appia.

Il tracciato è abbastanza facile ma per sicurezza sarà effettuato qualche test prima della manifestazione. Per partecipare è necessario avere la mountain bike propria. I romani interessati possono recarsi oggi, giovedì pomeriggio, in Bike Square per completare l’iscrizione, ad un costo di 50 euro più un modesto contributo per la maglia o l’intero completo. Il tempo stringe e gli organizzatori vorrebbero chiudere il capitolo iscrizioni entro la fine del mese di luglio. Gradita è la presenza femminile, per rafforzare le “quote rosa” del team, per ora almeno due.

Lo staff – prosegue Giordanigestirà uno stand #Salvaiciclisti possibilmente con l’Associazione familiari e vittime della strada AIFVS e l’Associazione Sportiva Guida Sicura, il nostro sponsor che ringraziamo per il contributo che ci ha consentito di produrre i completi che rappresentano il primo mezzo comunicativo, in questo caso, della o delle squadre #Salvaiciclisti.
#Salvaiciclisti ringrazia inoltre Claudio Vettorel e Mariano Di Mauro dell’organizzazione della 24h di Roma per la sensibilità dimostrata verso il problema della sicurezza sulle strade e la massima disponibilità data a #Salviaciclisti per diffondere il suo messaggio.

Sito ufficiale 24h Roma

Corso correlato

Masterclass in Meccanica Ciclistica
1.799
Acquista
Meccanica Base 1
199
Acquista
Lascia un commento

Iscriviti alla nostra newsletter

Ricevi il meglio della settimana via mail.

Iscriviti