In Danimarca si punta sulla bicicletta per risollevare il turismo

12 Settembre 2012

cicloturismo-danimarcaSi chiama “Powered by Cycling: Panorama” il nuovo progetto lanciato dalla Danish Cyclists’ Federation che mira a risollevare l’industria del turismo in Danimarca grazie al miglioramento e alla promozione dei principali itinerari cicloturistici presenti sul territorio.

Il nome – spiega il Project Manager dell’associazione danese Jesper Pørksen – è stato scelto appositamente per riassumere l’obiettivo dell’iniziativa: valorizzazione del paesaggio attraverso la bicicletta.
La crisi che ha colpito il settore turistico si è avvertita soprattutto nei comuni costieri, dove l’affluenza di visitatori stranieri è in calo già da qualche anno. E’ proprio sulla costa che passa uno dei due lunghi percorsi cicloturistici della nazione, l’itinerario del Mare del Nord, indicato con la sigla EV 12 dal progetto di rete ciclabile europea Eurovelo, lungo 6 mila chilometri 560 dei quali in Danimarca, e che tocca anche Norvegia, Svezia, Germania, Paesi Bassi e Gran Bretagna.

Un secondo itinerario molto battuto, e per il quale è previsto grazie a questo progetto un totale rifacimento, è quello che collega Berlino e Copenaghen, 650 chilometri in gran parte ciclabili sul quale transitano ogni anno circa 5 mila cicloturisti provenienti da tutta Europa.
La valorizzazione di entrambi i tracciati comprenderà il perfezionamento dei collegamenti e un aumento dei servizi, ed avverrà seguendo le best practices europee in materia di cicloturismo.

Interessante è una dichiarazione del Project Manager Pørksen a proposito del target di turisti in bicicletta che arriva in Danimarca: “abbiamo sempre pensato che qui venissero solo campeggiatori che dormono in tenda e mangiano le cose del supermercato, ma non è sempre così, molti cicloturisti che vengono qui hanno soldi da spendere e una gran fame alla sera. In questo dobbiamo cambiare mentalità.

Il progetto Powered by Cycling: Panorama sarà co-finanziato dall’Unione Europea e riceverà fondi per un totale di 3,3 milioni di euro da qui al 2015.

Fonte | cycling-embassy

Corso correlato

Masterclass in Meccanica Ciclistica
1.799
Acquista
Masterclass in Biomeccanica del Ciclismo
1.499
Acquista
Lascia un commento

Iscriviti alla nostra newsletter

Ricevi il meglio della settimana via mail.

Iscriviti