Alain, aggiornamento dal giro d’Europa in bici

9 Maggio 2013

alain-cicloviaggiatore

Ciao a tutti da Alain il viaggiatore!

Quante cose sono cambiate dalla fredda partenza in Italia di quattro mesi fa per il giro d’Europa in bicicletta. Sulla costa della Francia mi sono trovato solo ad affrontare il mondo su una sottile bicicletta stracarico di bagagli e timido di affrontare le sfide, con poca esperienza e spaesato.

Ma da subito ho trovato gentili persone sul cammino e all’arrivo in Spagna l’accoglienza è stata super!
La costa invernale e deserta è stata un piacere per me, i paesaggi, spesso in parchi naturali, mi hanno caricato d’energia.
A Valencia mi sono fermato un mese per studiare spagnolo, facendo amicizie. Esperienza indimenticabile.
L’Andalusia mi ha incantato e ho trovato stupende conoscenze durante il viaggio. Da li ho percorso il cammino dei pellegrini di Santiago e ho scoperto un nuovo territorio e nuove genti. Piu’ solitario e meditativo.

Ma è il nord della Spagna, che ho condiviso con un altro viaggiatore su due ruote, che con la pioggia e le coste frastagliate è stato una vera sfida, fisica e mentale. Dividere la quotidianità con uno sconosciuto si è rivelata una utile esperienza per il futuro.
Poi tutto è divenuto più facile, le montagne sono finite e il bel tempo mi ha accompagnato lungo la risalita della Francia, ospitato per lo più presso famiglie o coppie appassionate di viaggi. Qui ho anche ritrovato con mia grande gioia, un’amico d’infanzia che non sentivo da undici anni. Straordinario.

La Bretagna è forse la regione che più mi è piaciuta, ma come si fa a decidere, cose straordinarie e speciale accoglienza ovunque! Ognuno aveva un posticino per me, un letto o solo un prato per la tenda, ognuno con un regalo, di storie, piccoli souvenir o piatti deliziosi che mi donavano.
La strada è una splendida maestra di vita.

Ed ora, sbarcato nell’isola anglofona mi concedo un’altra sosta e un altro po’ di studio.
5900 chilometri percorsi fino a qui in quattro mesi, 250 ore di pedalata e quattro nazioni raggiunte, esplorate, vissute.
A presto, buona strada.

Corso correlato

Masterclass: Bike Manager
Da: 1.499
Acquista
Cicloturismo: Progettazione e Promozione

Commenti

5 Commenti su "Alain, aggiornamento dal giro d’Europa in bici"

  1. Avatar Michel Cunha ha detto:

    Isto é a magia da bicicleta. :)

    1. Avatar Alain ha detto:

      Verdad, magia y liberdad!

  2. Avatar Umberto ha detto:

    Alan, tutto il coro Singtonia è con te!

    1. Avatar Alain ha detto:

      Grandi ragazzi, un abbraccio!

  3. Avatar Francesco ha detto:

    grande alain!!! quanta invidiaaaa!!

    complimenti per questa bellissima esperienza!!

    Francesco

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Iscriviti alla nostra newsletter

Ricevi il meglio della settimana via mail.

Iscriviti