CosmoBike, lo Show della bici è a Verona

11 Settembre 2015

VERONA_CUORE_BICI_COSMOBIKE
Verona, città degli innamorati della bici. Per quattro giorni, la Fiera di Verona diventa capitale delle due ruote a pedali, ospitando i più importanti marchi nazionali e stranieri con le anteprime 2016 di grandi produzione in serie, realizzazioni artigianali e su misura, abbigliamento e accessori e componentistica. Oltre 500 aziende da sette nazioni, quattro padiglioni per un totale di 40mila metri quadrati espositivi, 20mila metri quadrati di aree esterne per prove, gare ed esibizioni, 60 chilometri di percorsi tecnici sulle colline veronesi per i bike test, più di 30 appuntamenti, tra convegni e seminari. Sono questi i numeri del debutto di CosmoBike Show, la nuova manifestazione internazionale dedicata al mondo della bicicletta, in programma a Veronafiere da oggi e fino al 14 settembre 2015.

Non un semplice spazio espositivo per le novità ciclistiche, ma un format innovativo che punta anche sulla formazione e guarda alla mobilità nuova come afferma il presidente di VeronaFiere, Ettore Riello: “Abbiamo deciso di investire, mettendo al centro la passione, gli interessi e le esigenze del ciclista, ma guardando anche al futuro del settore, affrontando tematiche quali sostenibilità ambientale, nuovi concetti di mobilità urbana e ricerca tecnologica. È questa la formula che ha permesso di raccogliere il consenso da parte delle 500 aziende che hanno sposato subito il nostro progetto”.

CosmoBike Show rappresenta un mercato che in Italia, nel 2014, ha registrato la vendita di 1,6 milioni di biciclette, in crescita del 6,6% sul 2013. Con 2,7 milioni di esemplari prodotti l’anno scorso (+2,1% sul 2013), il nostro Paese rappresenta il primo costruttore di bici in Europa, al vertice anche delle esportazioni, grazie a 1,7 milioni di pezzi venduti all’estero (+1,1% sul 2013) e a una bilancia commerciale in attivo di 142 milioni di euro (fonte: ANCMA).

CosmoBike_mobility header periscope

CosmoBike è anche una manifestazione ricca di contenuti, con oltre 30 convegni e seminari tecnici. Uno dei filoni più attuali è di sicuro quello legato all’ambiente e alla sostenibilità che vede la bicicletta protagonista di CosmoBike Mobility, collaterale dedicato al futuro della ciclabilità urbana che coinvolge esperti del settore e alle amministrazioni pubbliche. “Presentare il mondo della bici – commenta il project manager della rassegna, Paolo Coin – è anche l’occasione per far comprendere a chi amministra e progetta una città quale può essere l’impatto rivoluzionario della ciclabilità e la new economy che ne può derivare. Recenti studi, infatti, indicano che ogni euro investito in ciclabilità ne restituisce 4-5 alla collettività nel giro di tre anni. Per questo con CosmoBike Mobility abbiamo deciso di promuovere una cultura e un confronto a livello mondiale su progettazione, realizzazione e comunicazione di un nuovo concetto di mobilità urbana”.

Il cicloturismo è l’altra grande area tematica: in Italia è un comparto che ha un potenziale fatturato di 3,2 miliardi di euro. Per questo CosmoBike Tourism presenta al pubblico le migliori proposte in fatto di itinerari e pacchetti a misura di bici offerti da enti, alberghi, agriturismi e consorzi di promozione del turismo. Sempre in questa direzione, va l’iniziativa Green Roads Award che premia e valorizza quei luoghi unici dell’Italia visitabili solo o prevalentemente in sella ad una bici. CosmoBike Show è pensata per essere una fiera interattiva, capace di coinvolgere il pubblico in prima persona e uscire dagli spazi del quartiere e dei padiglioni, allargandosi all’intera città di Verona.

Bikeitalia.it sarà presente a CosmoBike Show (Padiglione 5 | stand F-3) per tutti e quattro i giorni della manifestazione: sabato 12 alle 16:30 aperitivo a base di vino&taralli pugliesi offerti dal GAL Valle d’Itria, passate a trovarci!

Corso correlato

Masterclass in Meccanica Ciclistica
1.799
Acquista
Masterclass in Biomeccanica del Ciclismo
1.499
Acquista
Lascia un commento

Iscriviti alla nostra newsletter

Ricevi il meglio della settimana via mail.

Iscriviti