MENU
fancy women bike ride 2019

Biisy: Palazzo Chigi sperimenta la mobilità sostenibile

News • di 23 Giugno 2016

traffico_viabilita-roma-smog-trafficone-strade

Secondo l’ultimo TomTom Index, il romano medio trascorre ogni anno 93 ore della propria vita fermo nel traffico all’interno della propria automobile. Gli uffici pubblici presenti nella capitale sono uno dei principali attrattori di questo traffico e la Presidenza del Consiglio dei Ministri, con oltre 2.200 impiegati, non fa eccezione.

È per questo motivo che il Dipartimento di Mobility Management di Palazzo Chigi ha varato una convenzione con Biisy, l’app che consente a chi si muove a Roma di calcolare il percorso più veloce in bicicletta o con un mix intermodale di bici + trasporto pubblico.

Lo scopo è quindi quello di facilitare gli spostamenti dei propri dipendenti e, ovviamente, di ridurne l’impatto sul traffico e sull’inquinamento della Città Eterna.

qualcosa-di-ciclista

La sperimentazione gratuita, partita nel mese di giugno 2016, sarà portata avanti fino alla fine di settembre da parte degli uffici di Mobility Management per incentivare la mobilità a piedi e in bicicletta dei dipendenti della Presidenza del Consiglio allo scopo di alleviare il proprio carico sul traffico cittadino.

Il periodo di sperimentazione servirà proprio a valutare quanto gli impiegati della Presidenza siano disponibili a valutare soluzioni di trasporto alternative all’uso dei mezzi motorizzati.

Biisy è un’app realizzata da una startup romana che consente di mettere in relazione attraverso un complesso algoritmo le diverse soluzioni possibili per chi si deve muovere in città senza perdere tempo segnalando inoltre i parcheggi bici più vicini, nonché negozi, bar e servizi disponibili lungo il tragitto.

Al momento Biisy è disponibile solamente per dispositivi Android a titolo gratuito e, attraverso le segnalazioni da parte della community, permette un continuo miglioramento dell’algoritmo per rendere ancora più efficiente il trasporto da A a B all’interno del Comune di Roma.

Al momento non è dato sapere come gli impiegati della Presidenza del Consiglio dei Ministri reagiranno a questa innovazione tecnologica, ma resta il fatto che se anche una minima percentuale di essi dovesse scegliere di utilizzare la bici invece che l’auto, si potrebbero avere notevoli ricadute positive perché se chi siede nelle stanze dei bottoni decide di cambiare, il cambiamento potrà arrivare presto per tutti.

GooglePlayBiisy è scaricabile gratuitamente per dispositivi Android da GOOGLE Play.







Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *