Bilbao diventa città a 30 km/h: "è necessaria una nuova convivenza sulle strade" - Bikeitalia.it

Bilbao diventa città a 30 km/h: “è necessaria una nuova convivenza sulle strade”

31 Maggio 2018

Bilbao è la più grande città dei Paesi Baschi; con 350mila abitanti, ha dimensioni simili a Bologna, Firenze o Bari. In questi giorni i bilbaini stanno assistendo a un grande cambiamento lungo le loro strade: con l’eccezione dei principali assi viari infatti, il limite di velocità è stato abbassato a 30 km/h.
bilbao a 30
Le vie in rosso continueranno ad avere un limite di 50 km/h
Un investimento di 214mila euro da parte delle autorità cittadine per installare la segnaletica verticale e orizzontale necessaria. Un approccio light quindi, senza barriere fisiche che impediscano alle automobili di procedere a velocità elevasta, almeno in questa prima fase: i controlli sul rispetto dei limiti saranno fondamentali. Per questo è stato previsto un aumento dei controlli con autovelox. In ogni caso si tratta di un intervento che mostra chiaramente un approccio basato sulla mobilità attiva, favorendo ciclisti e pedoni.
infografica
A 50 km/h la probabilità che un pedone muoia se investito è dell’85%; a 30 km/h cala al 10%
Questo intervento è solo una delle misure previste dal Plan de Movilidad Urbana Sostenible che è in fase di approvazione.
La decisione è stata presa dopo un esperimento su scala più ridotta, la Zona Ambientalmente Pacificada, in cui la convivenza fra utenti deboli e automobili si è rivelata soddisfacente.
Secondo i dati ufficiali del Ayuntamiento, la velocità media delle autovetture a Bilbao è di 29,6 km/h (inusualmente alta rispetto alla media di tante altre città): le zone 30 andranno quindi semplicemente a “tagliare” i pericolosi picchi di velocità, senza influire più di tanto sui tempi di percorrenza di chi si sposta in auto.
Il consigliere comunale del partito socialista Alfonso Gil è stato il promotore di questa iniziativa: “è necessario creare una nuova cultura di convivenza fra traffico [automobilistico], bici e pedoni. La nostra città è perfetta per spostarsi a piedi”
fonte: elcorreo.com

Vedi anche: la sperimentazione di una zona 30 fatta a Milano pochi giorni fa

Commenti

Un commento a "Bilbao diventa città a 30 km/h: “è necessaria una nuova convivenza sulle strade”"

  1. Raffaele ha detto:

    Vivo a Barcellona e sono originario di Bologna. A me sembra che sul tema della mobilità urbana, creazione di piste ciclabili, zone 30km/h, aree esclusivamente pedonali, si stiano facendo molti progressi in Spagna, in diverse città. Quando torno a Bologna e vedo le piste ciclabili che hanno costruito in questi anni, spesso sui marciapiedi, tortuose e poco mantenute, noto che siamo molto indietro su questi temi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Ultimi articoli

Iscriviti alla nostra newsletter

Ricevi il meglio della settimana via mail.

Iscriviti