Festival Internazionale delle Cargo Bike: a Nijmegen dal 24 al 26 Aprile 2020

26 Febbraio 2020

Quest’anno nei Paesi Bassi torna il Festival Internazionale delle Cargo Bike (ICBF), l’appuntamento imperdibile per gli appassionati di questi straordinari mezzi da carico e da trasporto quotidiano, occasione in cui gli operatori del settore potranno esporre le ultime novità in catalogo e dare al pubblico un’ampia panoramica sulla scelta di modelli disponibili sul mercato.

Il festival, sarà l’occasione per vedere e testare i nuovi prodotti del mercato, per conoscere gli sviluppi del settore e per diffondere buone pratiche su come passare da una logistica più tradizionale (a motore) a una più innovativa (a pedali). La partecipazione è aperta a tutti, con un invito particolare ai professionisti, ai tecnici e alle amministrazioni pubbliche che ancora non hanno compreso appieno la portata innovativa della logistica in bicicletta. 

La tre giorni di incontri e iniziative si terrà a Nijmegen, nei Paesi Bassi dal 24 al 26 Aprile, presso “De Vasim”, una ex area industriale dismessa utilizzata per eventi e manifestazioni. Oltre allo spazio conferenze ci sarà anche la possibilità di provare le cargo bike nell’area test, di assistere a gare tra biciclette e confrontarsi con chi ogni giorno promuove la propria attività lavorativa in bicicletta.

Venerdì 24 si terranno le conferenze e i workshop dedicati alla ciclologistica: qui il programma

Sabato e Domenica saranno dedicate prevalentemente ai test e all’area expo, mentre solo Domenica 26 sarà possibile partecipare a una pedalata collettiva per le strade della cittadina di Nijmegen.

Il Festival Internazionale delle Cargo Bike Festival giunge quest’anno alla sua sesta edizione dopo la prima tenutasi nel 2014. Negli ultimi anni (2017-2018) si sono raggiunti gli oltre 80 espositori provenienti da aziende e organizzazioni di decine di paesi. Per questo il Festival Internazionale delle Cargo Bike Festival è un ambiente ideale per fare rete e stabilire nuovi contatti nazionali e internazionali.

Lascia un commento

Iscriviti alla nostra newsletter

Ricevi il meglio della settimana via mail.

Iscriviti