Atene chiude il centro storico alle auto per tre mesi

1 Giugno 2020

Tra le città che porteranno avanti misure straordinarie per contenere il traffico motorizzato dopo la pandemia c’è anche Atene: la Capitale della Grecia a partire da metà giugno bandirà le automobili dal centro storico per tre mesi. Una misura presa per garantire più spazio ai pedoni e il distanziamento fisico anti-contagio ma anche come “prova sul campo” per una grande rete pedonale per unificare tutte le aree centrali della città.

Atene

Il sindaco di Atene Kostas Bakoyannis ha dichiarato in consiglio comunale: “In questo periodo tante città del mondo da Londra a Berlino a Bogotà hanno preso delle misure per affrontare la pandemia. Vogliamo tutti più spazi pubblici per mantenere il distanziamento sociale e dare priorità a chi va a piedi, alle biciclette e ai nuovi mezzi di trasporto per salvaguardare la salute pubblica e l’ambiente, non permettendo che le strade siano di nuovo invase dalle auto”.

La chiusura potrebbe essere estesa per altri tre mesi, proprio per creare le migliori condizioni per lo sviluppo di una pedonalizzazione massiccia e capillare del centro storico già approvata dal Comune di Atene nelle scorse settimane. L’accesso alle aree interessate dal blocco sarà dunque limitato ai soli residenti e ai veicoli collegati alle imprese locali, così come ai trasporti pubblici e ai taxi. Su diverse strade saranno implementate misure per facilitare la circolazione dei pedoni e delle biciclette.

Come riporta l’agenzia Ansamed, la stampa greca spiega che la “Grande passeggiata di Atene” (che sarà completata nel 2022) si basa su un piano di mobilità urbana studiato dall’Università di Atene e prevede che il quartiere di Plaka e alcune strade del centro siano convertite in aree pedonali, libere dalle auto. L’obiettivo è di creare uno dei percorsi urbani più affascinanti d’Europa per gli ateniesi e i turisti che torneranno ad affollare la capitale greca dopo la pandemia.

Per facilitare il commercio, i proprietari di bar e ristoranti potranno presentare una domanda online per richiedere al Comune di Atene ulteriore spazio sul marciapiedi per posizionare sedie e tavoli: la distanza consigliata tra i tavoli è di 2 metri e il personale che serve i clienti dovrà indossare la mascherina.

Lascia un commento

Iscriviti alla nostra newsletter

Ricevi il meglio della settimana via mail.

Iscriviti