IKEA, in Spagna e Germania cargo bike a disposizione dei clienti

20 Novembre 2020

Al momento saranno disponibili solo in Spagna e Germania, ma l’idea di IKEA di mettere a disposizione delle bici cargo elettriche per portare a casa gli acquisti effettuati in negozio evidenzia l’impegno della multinazionale svedese nel ridurre il suo impatto ambientale.

cargo bike IKEA

Così, dopo l’annuncio che gli store IKEA di tutta Europa dovranno dimezzare le emissioni di CO2 legate alla mobilità dei clienti entro il 2030 e che entro il 2025 tutte le consegne di prodotti dovranno avvenire a emissioni zero, i manager di Spagna e Germania hanno scelto di puntare anche sulle biciclette.

Per qualcuno potrebbe essere difficile pensare di raggiungere l’IKEA più vicina in bicicletta, i megastore nascono infatti come “destination mall“, ovvero come luoghi che si raggiungono perché a monte c’è una motivata volontà di arrivarci, e non perché si è di passaggio, come potrebbe accadere per un negozio in centro città con una vetrina invitante. Anche perché, creare un magazzino enorme come quello di IKEA all’interno di un centro abitato è praticamente impossibile, del resto la scelta di collocare i negozi in luoghi autocentrici e quindi molto difficili da raggiungere in bicicletta, è giustificata dal fatto che è oggettivamente difficile portare a casa una cucina o un soggiorno su una bicicletta.

Ma questo approccio localizzativo tipico di IKEA sta effettivamente cambiando: l’avvento dell’e-commerce e dei servizi di consegna a domicilio hanno spinto l’azienda svedese a sperimentare l’apertura di nuovi store più piccoli e più accessibili. Anche per questo i manager di Spagna e Germania hanno scelto di puntare sulle cargo bike: i nuovi store dovranno comunque garantire ai clienti di poter portare a casa i prodotti visti nell’area espositiva, le bici cargo sono una soluzione efficiente e una via di mezzo al possesso di un’auto o al noleggio di un furgone.

I clienti di IKEA che risiedono in prossimità dello store dotato del servizio di noleggio potranno così portare a casa la merce in modo sostenibile, senza dover ricorrere al costoso noleggio di un veicolo a motore o senza aspettare la consegna a domicilio.

La scelta sostenibile di IKEA, come dichiarato dal gruppo Ingka che gestisce gli store, mira anche ad avvicinare o se vogliamo a tenere stretto, una clientela giovane, la quale secondo il gruppo è sempre più attenta alla sostenibilità dei propri acquisti.

Se e quando le cargo bike brandizzate IKEA saranno disponibili negli store italiani è ancora presto per dirlo, certo è che nel nostro caso oltre alle bici serviranno anche dei percorsi ciclabili dedicati per raggiungere i negozi.

Corso correlato

Masterclass in Meccanica Ciclistica
1.899
Acquista
Masterclass in Biomeccanica del Ciclismo
1.499
Acquista
Lascia un commento

Iscriviti alla nostra newsletter

Ricevi il meglio della settimana via mail.

Iscriviti