Parigi, il parcheggio d'artista per lasciare la bici in azienda - Bikeitalia.it

Parigi, il parcheggio d’artista per lasciare la bici in azienda

28 Marzo 2022

Un parcheggio biciclette che non passa inosservato quello realizzato a Parigi per l’azienda ARCADE-VYV, società immobiliare che opera nel settore dell’edilizia a canone convenzionato.

Si tratta di un vero gioiellino artistico, che alle funzionalità offerte dal parcheggio sicuro e protetto aggiunge una colorata chiave di lettura degli spazi aziendali destinati alla bicicletta.

Il parcheggio è situato nel diciottesimo arrondissement di Parigi ed è stato realizzato da Amy Jones, artista che ha realizzato le grafiche del progetto. Per completare l’opera, di ben 110 mq, ci sono volute 5 giornate di lavoro, tra realizzazione dei bozzetti e successiva tinteggiatura manuale.

Archetti e mini armadietti per borse e caschi

Anche in questo parcheggio, così come fatto per quello realizzato da Bikenomist all’interno della sede italiana di Shimano, si è optato per delle rastrelliere a due piani che ottimizzano lo spazio a disposizione.

parcheggio d'artista
La soluzione a due piani

A chi non piacerebbe lasciare la propria bici parcheggiata in un posto così e iniziare la propria giornata di lavoro con un po’ di colore?

Lo spazio per la ricarica e-bike (in allestimento)

Realizzare la città delle bici

Corso Online

Commenti

Nessun commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Ultimi articoli

Iscriviti alla nostra newsletter

Ricevi il meglio della settimana via mail.

Iscriviti