R Raymon: un marchio giovane che guarda al futuro delle ebike - Bikeitalia.it

R Raymon: un marchio giovane che guarda al futuro delle ebike

4 Maggio 2022

R Raymon è un marchio di bici giovane che guarda al futuro delle ebike. Sbarcato sul mercato nel 2018, si è sviluppato potendo contare su una storia lunga quasi cento anni nel mondo del ciclo e all’insegna della concretezza teutonica da cui proviene. R Raymon è infatti una creatura della PEXCO GmbH (fondata nel 2017) è acronimo che sta per “Puello eMobility Crossover Company”, l’azienda vanta un lignaggio ciclistico di tutto rispetto. Infatti i suoi fondatori – Susanne Puello e suo marito Felix – sono gli eredi di una famiglia che si occupa di due ruote dal 1920, anno nel quale il bisnonno di Susanne (Engelbert Wiener) fondò la E. Wiener Retail Company a Schweinfurt, una società di vendita al dettaglio di biciclette da cui poi sarebbe nato il Gruppo Winora.

R Raymon AirRay 12.0 e-Mtb Light ebike
R Raymon AirRay 12.0, e-Mtb Light full carbon con motore centrale Yamaha e peso complessivo di 19,4 kg (disponibile dall’inverno 2022)

Nel 2020 PEXCO – che conta tra i fondatori anche Stefan Pierer – è stata completamente integrata nei gruppo austriaco Pierer Mobility AG, nella divisione E-bike GmbH, e il marchio R Raymon è diventato uno dei quattro pilastri fondamentali del ciclo all’interno del Gruppo insieme con Husqvarna E-Bicycles, GasGas e Felt Bicycles.

Raymon: caratteristiche del marchio

R Raymon si propone come marchio che vuole unire facilità d’uso e prestazioni in sella, senza compromessi e all’insegna della concretezza: pochi fronzoli, niente di superfluo, linee pulite ma anche prestazioni di livello, soprattutto sul fronte della pedalata assistita, campo in cui ogni anno la tecnologia fa passi da gigante e che può contare su modelli sempre più performanti e leggeri, con soluzioni che mirano ad accontentare un’ampia gamma di clienti, dai neofiti fino ai professionisti più esigenti.

Il catalogo Raymon

R Raymon ha un ricco catalogo di modelli – tutti presentati e spiegati con dovizia di particolari sul sito ufficiale – che spaziano dalle diverse tipologie di bici tradizionali “muscolari” fino alle ebike: è in particolare proprio questo il settore che negli ultimi anni sta diventando sempre più interessante perché riesce ad avvicinare alla pratica della bicicletta sempre più persone. Diversi modelli per venire incontro alle esigenze di ciascuno, in linea con il motto “The ride done right” che contraddistingue il marchio R Raymon.

R Raymon filosofia del marchio bici

Le bici muscolari

Le bici muscolari di R Raymon appartengono a 7 grandi famiglie: si va dalle Kids per i più piccoli (dalla balance bike senza pedali per bambini fino alla mtb per ragazzi) con ruote da 16 fino a 26”, alle City&Urban con costruzione solida, componentistica affidabile e bassa manutenzione. Le Trekking bike sono bici per ogni occasione, dall’uso quotidiano fino all’uscita nei parchi o al viaggetto fuori di più giorni con i propri bagagli al seguito. Il segmento Mtb comprende bici Hardtail con forcella anteriore ammortizzata e modelli con possibilità di montare sia copertoni da 27,5” che da 29”, per uscite sportive nella natura all’insegna del divertimento; All Mountain full suspended (FullRay) per salti e terreni sconnessi; infine anche una gamma Gravel per sterrati leggeri e Road per macinare chilometri sull’asfalto.

Le ebike di R Raymon

La famiglia di ebike di R Raymon è molto varia. Tra le ruote grasse, le e-Mtb Hardtail (HardRay E) hanno forcella ammortizzata, possibilità di montare copertoni da 27,5” o da 29”; le e-Mtb All Mountain full suspended (FullRay E) con escursione della forcella di 150 mm; le e-Mtb Enduro (TrailRay E) con motore Yamaha centrale, forcella 160 mm e pneumatici mullet (29” all’anteriore e 27,5” al posteriore); all’insegna del divertimento le e-Mtb Trail (TrailRay E) per le discese più tecniche e più veloci. Le e-Trekking – CrossRay E e TourRay E – sono proposte con telaio per uomo, donna o Wave (sterzo rialzato, posizione comoda, facilità salita/discesa) con batterie da 400 o da 630 Wh e geometrie pensate per un giusto mix tra sportività e comfort in sella. Le classiche ebike da città – CityRay E e UrbanRay E – hanno dimensioni compatte, cambio interno al mozzo e motore centrale, adatte per l’utilizzo nel traffico cittadino. Nella gamma anche due modelli E-Gravel.

R Raymon Trekking bike

La novità 2022: le e-Mtb Light AirRay

Presentata in anteprima al Media Summit di Pierer E-bike GmbH il 26 aprile 2022 la nuova gamma di e-Mtb Light di R Raymon, che sarà disponibile dall’inverno 2022: il cuore del modello AirRay – in tre versioni (10.0, 11.0, 12.0) – è un telaio in carbonio leggero da 2,8 kg che consente di tenere il peso totale della bici completa a 19,4 kg sulla versione di punta (12.0), 19,9 sulla 11.0 e 20,2 sulla 10.0; rendendo questo mezzo a due ruote potente e maneggevole anche durante le manovre più tecniche.

Geometria sportiva

Grazie alla sua geometria sportiva, la nuova piattaforma del telaio è performante lungo i sentieri e durante le escursioni in montagna. La e-Mtb Light R Raymon AirRay è alimentata dal motore AIR DRIVE Yamaha, con coppia massima di 50 Nm e batteria con capacità da 410 Wh (12.0) o da 500 Wh (10.0, 11.0). Grazie alla precisa leva del cambio a 12 velocità, cambiare rapporto è davvero facile. Sui terreni accidentati, in salita o in discesa, le sospensioni pneumatiche da 150 mm di Rock Shox garantiscono divertimento extra.

Ebike: segmento sempre più interessante

Le bici a pedalata assistita rappresentano un segmento sempre più interessante per il marchio R Raymon che ha diversificato la propria offerta di ebike puntando su un concetto molto chiaro: dare supporto alla pedalata quando serve, non ricercare la leggerezza a tutti i costi. Quindi ricercando un giusto mix tra peso e prestazioni: nelle discipline più tecniche e allenanti una e-Mtb Light full suspended in carbonio sotto i 20 kg rappresenta senza dubbio un mezzo performante da tenere d’occhio. Per il trekking extraurbano e le pedalate cittadine a pieno carico le geometrie di una ebike, così come la sua facilità d’uso e il bilanciamento dei pesi e dei volumi, giocano un ruolo fondamentale. Ce n’è per tutti i gusti e tutte le gambe.

Commenti

Nessun commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Ultimi articoli

Iscriviti alla nostra newsletter

Ricevi il meglio della settimana via mail.

Iscriviti