Come fare l’assicurazione per la bicicletta

I modelli più interessanti per l’assicurazione dei ciclisti sono proposti dal Touring Club e da FIAB, e presentati qui di seguito.

Assicurazione Touring Club

Touring Club Italiano


Il Touring Club Italiano propone da tempo un pacchetto assicurativo per i ciclisti davvero interessante.
Cominciamo col dire che questa assicurazione è riservata ai soci del Touring, e che diventare socio costa 82 euro/anno (Associazione annuale classica). Ci sono alcuni sconti per giovani, famiglie eccetera: tutte le informazioni sono sul sito del TCI.
Il pacchetto assicurativo si chiama Touring Bici Assistance, costa 20 euro/anno e comprende i seguenti servizi:

  • Assistenza ciclistica con mezzo di soccorso sul posto in caso di foratura o rottura del mezzo a più di 10 km di distanza dalla propria residenza. Questo soccorso è completamente gratuito solo se il ciclista viene accompagnato per una distanza non maggiore di 40 km dal punto in cui è stato prelevato.
  • Possibilità di organizzare la spedizione della bici e chiedere il rimborso spese fino a 150 euro.
  • Organizzare il proprio rientro in treno o aereo entro le 250 euro di spesa.
  • Invio di un medico in caso di infortunio e possibilità di rimpatrio sanitario.
  • Protezione della bicicletta mediante targa identificativa e libretto dei dati, e identificazione presso il Registro Italiano Bici

Assicurazione FIAB

FIAB


Assicurazione RC
Tutti i soci FIAB sono coperti da assicurazione di Responsabilità Civile verso terzi. Il costo è compreso in quello del tesseramento FIAB (30€ all’anno se ci si affilia tramite il sito FIAB, altrimenti il costo varia fra le diverse associazioni FIAB).
L’assicurazione copre il ciclista 24 ore su 24, anche per danni causati al di fuori delle attività associative.
I non tesserati possono assicurarsi per partecipare alle attività promosse dalla FIAB; il costo in questo caso è di 30 centesimi al giorno.

Assicurazione per gli infortuni
Con FIAB è possibile stipulare una polizza assicurativa anche per gli infortuni che si possono subire durante la pratica ciclistica
Costo:
90 euro/anno per i soci e associazioni
90 cent/giorno per i non soci che partecipano a iniziative FIAB.
Per maggiori informazioni, i contratti da scaricare, le info sulla franchigie, visitare questa pagina.

Assicurare la bici contro il furto

E se invece vogliamo assicurare la bici contro il furto? Alcune compagnie di assicurazione prevedono questa possibilità e negli ultimi tempi il settore si sta interessando anche a chi pedala e non soltanto a chi guida un veicolo a motore.

Ad esempio la compagnia Sara Assicurazioni ha una polizza ad hoc – Bici2Go – rivolta a chi usa la bici per spostamenti urbani ed extraurbani quotidiani così come anche a chi svolge un’attività ciclistica amatoriale non agonistica anche usufruendo di servizi di bike sharing. Una soluzione assicurativa completa per chi utilizza la bici tutti i giorni come mezzo di trasporto o nel tempo libero.

Corso correlato

Masterclass in Meccanica Ciclistica
1.799
Acquista
Meccanica Base 1
199
Acquista
Lascia un commento

Iscriviti alla nostra newsletter

Ricevi il meglio della settimana via mail.

Iscriviti