Londra: disagi ai treni, Eddy Merckx parte in bici

25 Luglio 2012

merckx-londra-olimpiadiPreoccupato per la situazione dei treni e i possibili ritardi e disagi dei prossimi giorni, l’ex cinque volte campione di Giro e Tour Eddy Merckx ha rotto definitivamente gli indugi stamattina e da Bruxelles ha inforcato la bici ed è salito in sella alla volta di Londra. Il 67enne non ne ha più voluto sapere di controllare orari e cancellazioni dei convogli, in difficoltà anche per il caldo che avrebbe danneggiato alcune linee elettriche.

Il Cannibale, in compagnia del figlio Axel, terzo classificato ai Giochi di Atene 2004, ed un gruppo di una quarantina di ciclisti belgi, pedalerà per tre giorni e 340 chilometri fino alla capitale inglese, dove arriverà venerdì, in tempo per l’inaugurazione delle prossime Olimpiadi.

“Sarà una bella passeggiata a 28 km/h di media, interrotta solo dall’attraversamento del tunnel sotto la Manica” ha dichiarato Merckx, che all’arrivo sarà accolto insieme ai suoi connazionali dal premier Elio Di Rupo e il principe Philippe.

Foto | Flickr

Corso correlato

Masterclass in Meccanica Ciclistica
1.799
Acquista
Meccanica Base 1
199
Acquista
Lascia un commento

Iscriviti alla nostra newsletter

Ricevi il meglio della settimana via mail.

Iscriviti